menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, "politica fuori dalle scuole": Ronchi (Europa Verde) attacca Morrone: "Si ricordi dell'ex ministro Bussetti"

Ronchi accusa il parlamentare del Carroccio di aver "sfruttato l'ex ministro Bussetti per ben due volte nella campagna elettorale delle elezioni comunali, facendogli fare il tour degli istituti a pochi giorni dal voto per tirare la volata al sindaco Gian Luca Zattini"

"Le scuole vanno tenute fuori dalla campagna elettorale? Siamo d'accordo. Ma il deputato della Lega, Jacopo Morrone, ha un bel coraggio a fare una dichiarazione del genere". E' quanto dichiara il candidato e portavoce provinciale di Europa Verde Alessandro Ronchi a commento delle dichiarazioni dell'esponente del Carroccio. Ronchi accusa Morrone di aver "sfruttato l'ex ministro Bussetti per ben due volte nella campagna elettorale delle elezioni comunali, facendogli fare il tour degli istituti a pochi giorni dal voto per tirare la volata al sindaco Gian Luca Zattini". 

E ripercorre le tappe: "Bussetti infatti è venuto a Forlì una prima volta il 15 Marzo 2019 quando ha mescolato la visita al comitato elettorale del candidato sindaco con un tour alle scuole di Carpinello, la Nave, il Polo Didattico Don Lino Andrini, ed ha incontrato i rappresentanti della Scuola e i gestori delle scuole paritarie di Forlì. Poi è tornato per il ballottaggio il 7 Giugno, dove negli stessi articoli di stampa compariva il suo sostegno a Zattini assieme alle visite all'ITC Matteucci, all'Istituto Tecnico Saffi ed al Liceo Scientifico, per poi concludere al campus universitario".

"Lo stesso Bussetti tra l'altro è stato proprio accusato da una indagine del quotidiano Repubblica di non avere motivato 80 "missioni istituzionali" spesate dallo Stato, sul totale di 133 fatte in 16 mesi da Ministro - continua Ronchi -. Tra gli appuntamenti segnati come missione pare risultino il compleanno di Salvini, diverse feste del carroccio e le sue visite a Forlì e alle altre città dove si stava svolgendo una campagna elettorale amministrativa. Per la stessa ragione è stato anche oggetto di un servizio della trasmissione Le Iene". "Morrone rilegga il suo comunicato elettorale ed inizi col dare il buon esempio, chiedendo scusa alla città", chiude il portavoce di Europa Verde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento