rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Politica Predappio

Elezioni, la Lega si mobilita anche a Predappio: "Progetto civico in cantiere"

E’ Andrea Cintorino, segretario provinciale di Forlì-Cesena a mettere in chiaro la posizione della Lega nella costituzione del fronte elettorale nel Comune di Predappio

"Stiamo valutando un paio di esponenti della società civica predappiese perché riteniamo che questa possa essere la formula vincente in vista delle prossime amministrative". E’ Andrea Cintorino, segretario provinciale di Forlì-Cesena a mettere in chiaro la posizione della Lega nella costituzione del fronte elettorale nel Comune di Predappio. "Ci aspettano settimane di duro lavoro sul territorio - aggiunge Cintorino -. Dobbiamo essere in grado di intercettare il malcontento scaturito da decenni di amministrazioni di sinistra e convogliarlo in un progetto politico valido che guardi al rilancio del Comune di Predappio e al benessere dei suoi cittadini".

Cintorino non fa giri di parole nel delineare "il profilo del candidato sindaco" che, necessariamente, "deve porsi come l’alternativa di governo alla sinistra" e scaturire "da un percorso condiviso con la società civile, gli imprenditori e le aziende del territorio. È chiaro - conclude Cintorino - che quella che andrà costituendosi nei prossimi mesi non potrà che essere una coalizione con un’impronta civica ma a traino Lega frutto di un dibattito elettorale con gli altri partiti di centro destra. L’occasione è storica. Abbiamo l’obbligo politico di coglierla perché dopo anni di immobilismo e Amministrazioni incancrenite di sinistra, anche per il Comune di Predappio si manifesta l’opportunità di voltare pagina. Spetta a noi fare il resto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, la Lega si mobilita anche a Predappio: "Progetto civico in cantiere"

ForlìToday è in caricamento