rotate-mobile
Politica

Elezioni, Ragni (Forza Italia) e Minutillo (Fratelli d’Italia) al brindisi natalizio dell'Ugl

Nella circostanza è stato rinnovato, alla presenza dei segretari di categoria dell’Ugl, il patto che il centrodestra aveva stretto con il sindacato di destra nell’ottobre scorso

Il coordinatore comunale e capogruppo comunale di Forza Italia, Fabrizio Ragni, e il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Davide Minutillo, hanno partecipato al brindisi natalizio promosso dal segretario sindacale territoriale Filippo Lo Giudice nella sede di via Bruni dell’Ugl di Forlì-Cesena-Rimini-Ravenna. Nella circostanza è stato rinnovato, alla presenza dei segretari di categoria dell’Ugl, il patto che il centrodestra aveva stretto con il sindacato di destra nell’ottobre scorso, sottoscrivendo la piattaforma programmatica dell’Ugl in tema di sicurezza pubblica e privata, lavoro, welfare, e infrastrutture.

"Tracciando un consuntivo  dell’attività svolta in consiglio comunale  abbiamo rinnovato la promessa di tradurre in opere concrete, nel prossimo mandato amministrativo a Forlì, le giuste e condivisibili proposte dell'Ugl come per esempio l’attivazione di una Consulta comunale del lavoro per le crisi aziendali e le politiche di contrasto alla disoccupazione; il completamento delle  opere pubbliche strategiche incompiute con il pieno rilancio delle ex aree private, demaniali, militari o religiose in forte stato di degrado o dismissione; e l’utilizzo della vigilanza privata in chiave di supporto alle forze dell’ordine  e come  elemento di dissuasione per la micro-criminalità", ha dichiarato Ragni, sottolineando "l’importanza per il tessuto economico sociale cittadino di un sindacato confederale come l’Ugl "non allineato" alle logiche consociative della “triplice” e delle altre sigle autonome". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Ragni (Forza Italia) e Minutillo (Fratelli d’Italia) al brindisi natalizio dell'Ugl

ForlìToday è in caricamento