menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, determinazione e coraggio: la storia di Lucia Annibali in un incontro

Il Circolo della Scranna ha ospitato un incontro con Lucia Annibali, avvocatessa, deputata, capgogruppo in commissione Giustizia alla Camera

Appuntamento di rilievo nazionale domenica pomeriggio a Forlì. Il Circolo della Scranna ha ospitato un incontro con Lucia Annibali, avvocatessa, deputata, capgogruppo in commissione Giustizia alla Camera, la cui storia personale è una testimonianza vivente di dove può arrivare la violenza sulle donne (fu sfregiata con l'acido dal compagno ormai 7 anni fa); ma anche un grande esempio di reazione, determinazione e coraggio. Annibali si è confrotata col collega Marco Di Maio e Claudio Vicini, candidato al consiglio regionale per la lista Bonaccini Presidente. A precederli, invece, hanno preso la parola quattro donne impegnate nella campagna per Bonaccini Presidente: le candidate Elisa Deo, Patrizia Bezzi e Priya Baldazzi, e l'attivista Amal Amy, che ha portato anche una toccante esperienza personale. 

"Ho davvero apprezzato il pomeriggio trascorso a Forlì - afferma Vicini -. Particolarmente interessanti e a tratti toccanti le testimonianze di Elisa, Priya, Patrizia e Amal, donne dai percorsi diversi, ma unite dall'energia e dal coraggio con cui affrontano le proprie sfide.  Per me è stato un privilegio sedere in platea ed ascoltarle, così come lo è stato poi sedere al fianco dell'amico Di Maio durante l'intervento di Lucia Annibali, donna che incarna, nella propria persona, l’essenza stessa della parola "coraggio". Oggi porta tutta la forza della propria esperienza nell’attività di parlamentare.  Una giornata che mi dà ancora più determinazione per l'intensa settimana che ho davanti, ma anche la consapevolezza che le donne sono davvero custodi di una parte fondamentale della nostra civiltà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Rassodare il seno: gli esercizi push up da fare a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento