Elezioni regionali e toto-candidati, il Pd: "Proporremo figure adeguate alla sfida"

"Vorremmo tranquillizzare la nostra comunità sulla trasparenza del percorso", esordisce il segretario territoriale dem, Daniele Valbonesi

Restano ancora da ufficializzare i candidati del Pd al Consiglio regionale in vista delle elezioni del 26 gennaio. "Vorremmo tranquillizzare la nostra comunità sulla trasparenza del percorso - esordisce il segretario territoriale dem, Daniele Valbonesi -. Vorremmo tranquillizzare la nostra comunità sulla trasparenza del percorso. Avevamo annunciato il passaggio dai nostri Circoli, che si è concluso la scorsa settimana. Abbiamo analizzato le proposte che sono emerse e queste sono state sottoposte alla Direzione territoriale e manca ancora il passaggio finale in Assemblea Territoriale".

"Le candidature ufficiali, quindi, saranno rese note in una conferenza stampa, solo dopo la conclusione di questi passaggi - fa sapere ancora Valbonesi -. Non vogliamo che la nostra trasparenza sia messa in dubbio da una fuga di notizie che non inficerà in alcun modo la conclusione del percorso democratico che abbiamo previsto. Notiamo con piacere che c'è molto interesse per le candidature del Partito Democratico, ma quello che ci interessa è proporre figure adeguate alla sfida del 26 gennaio 2020 e sostenere con forza la candidatura di Stefano Bonaccini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il collegio provinciale di Forlì-Cesena ogni lista deve esprimere 5 seggi, quanti cioè ne spettano al nostro territorio in base alla ripartizione dei posti in Consiglio Regionale. Il Pd, che nel territorio di Forlì-Cesena è suddiviso in due federazioni, quella di Forlì e quella di Cesena, dovrà individuare una lista a cui partecipano candidati dei due territori. Per quanto riguarda il Forlivese, come già anticipato da ForlìToday il 23 ottobre scorso, papabile una ricandidatura è Paolo Zoffoli, ex sindaco di Forlimpopoli, consigliere regionale uscente. Zoffoli ha già dato la propria disponibilità alla ricandidatura e il neo-segretario di federazione ha dato come punto di inizio per la scelta dei candidati verificare le condizioni di ricandidatura dei consiglieri uscenti. Ad affiancare Zoffoli ci potrebbe essere la consigliera comunale ed ex assessore allo Sport Sara Samorì. Nelle ultime ore nella lista dei papali candidati si è aggiunto anche il nome Rosa Grasso, assessore al turismo e alle attività culturali a Modigliana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • "Picchiato con calci e pugni": paura sotto la torre dell'orologio, 23enne ferito

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento