menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, Pompignoli (Lega) incontra Confedilizia: "Programma che condividiamo"

"Condividiamo col presidente Carlo Caselli, il presidente vicario Stefano Senzani e il segretario generale Vincenzo Bongiorno, gli spunti di riflessione presentatici da Confedilizia", esordisce Pompignoli

Il candidato della Lega alle prossime elezioni regionali Massimiliano Pompignoli e il vicesindaco forlivese Daniele Mezzacapo, hanno incontrato sabato mattina i vertici di Confedilizia Forlì - Cesena con i quali hanno discusso alcuni spunti programmatici in vista del voto del prossimo 26 gennaio. "Condividiamo col presidente Carlo Caselli, il presidente vicario Stefano Senzani e il segretario generale Vincenzo Bongiorno, gli spunti di riflessione presentatici da Confedilizia - esordisce Pompignoli -. A partire dall’incremento degli oneri di costruzione, la Lega in Regione si è opposta fermamente a questa manovra, criticandone i riflessi non solo sul comparto edile, ma anche sugli acquirenti".

"C’è poi la grave emergenza delle occupazioni abusive e il nodo infrastrutture. Forlì deve essere una città facile da raggiungere, interconnessa con i Comuni limitrofi e dotata di arterie veloci, di facile percorrenza, che sappia rispondere alle diverse esigenze e alle molteplici forme di mobilità dei cittadini - conclude -. La via Ravegnana bis e l’aeroporto Luigi Ridolfi sono le due grandi sfide del futuro. Il nuovo governo regionale dovrà lavorare per fare dell’Emilia-Romagna una Regione che fornisca alle aziende e ai territori, un sistema di infrastrutture sostenibile, efficiente e di qualità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento