rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Politica

Elezioni, Rinnova Forlì: "Da Italia Viva e Azione una deriva a destra che non convince molti"

Rinnova Forlì: "Amareggiati da questa ennesima divisione e opportunità mancata, abbiamo fiducia per lo slancio individuale che ha visto le singole persone della stessa area unirsi agli incontri di Rinnova Forlì"

Rinnova Forlì apprende con dispiacere il riscontro negativo delle dirigenze di Italia Viva e Azione all’appello rivolto loro di creare un tavolo comune con le forze politiche di area riformista ed europeista e di valutare la possibilità di una “candidatura alternativa”. "Nonostante le ultime elezioni politiche abbiano consegnato a Forlì risultati più che lusinghieri per il Terzo Polo (9,97%) e nonostante si sia costruito il progetto di aggregazione di Renew Europe e Renew Italia, i dirigenti hanno deciso di imprimere una deriva a destra che non corrisponde al pensiero di molti elettori e anche di alcune frange consistenti degli iscritti ai partiti locali di Italia Viva ed Azione - scrive Rinnova Forlì -. Sicuramente amareggiati da questa ennesima divisione e opportunità mancata, abbiamo fiducia per lo slancio individuale che in queste settimane ha visto le singole persone della stessa area unirsi agli incontri settimanali di Rinnova Forlì e contribuire attivamente alla redazione di un programma per la città che vogliamo".

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

"Un ulteriore motivo di entusiasmo lo sta procurando lo slancio verso Rinnova Forlì della società civile con la partecipazione di tanti libere e liberi cittadini attivi nel mondo del volontariato e dell’imprenditoria che hanno risposto all’appello civico e politico, di fatto confermando e rafforzando la natura aggregativa di centro e riformista con la quale è nato il progetto - prosegue la nota -. Si rinnova quindi l’invito ai cittadini e alle cittadine che si riconoscono nei valori europeisti, centristi e riformisti ad ampliare e contribuire al gruppo di lavoro col quale è in stesura il programma della Forlì del futuro. Utilizzeremo le nostre idee per confrontarle con quelle dei candidati sindaco ad oggi ufficializzati e per capire come tradurre i punti programmatici in un impegno concreto per elezioni amministrative del 9 giugno". Il prossimo appuntamento, libero e aperto a tutti, è previsto lunedì alle ore 20.45 presso il Circolo Arci Asioli in Corso Giuseppe Garibaldi, 280.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Rinnova Forlì: "Da Italia Viva e Azione una deriva a destra che non convince molti"

ForlìToday è in caricamento