Domenica, 1 Agosto 2021
Politica

Elezioni Rsu nel settore del pubblico impiego: al Cgil si conferma primo sindacato

La Fp Cgil a livello del territori Forlivese ha confermato di essere il primo sindacato, arrivando al 49% di rappresentanza complessiva negli Enti Locali e nelle Funzioni Centrali al 38%

Nei giorni scorsi si sono svolte le elezioni per le Rappresentanze Sindacali Unitarie in tutti i posti di lavoro pubblici. Nel territorio forlivese il voto ha interessato più di 4500 aventi diritto impiegati presso i comparti Autonomie Locali, Azienda Sanitaria, Enti Pubblici non Economici, Agenzie Fiscali e Ministeri.  Si è registrata e confermata un'alta affluenza al voto pari a circa l’80%. Per la Cgil si tratta di "un dato fondamentale che esalta il valore della democrazia all'interno dei luoghi di lavoro, contrastando il clima di sfiducia a proposito di rappresentanza e partecipazione che ha segnato e continua a segnare questo Paese. Il risultato assume un valore determinante se collocato nel contesto di destrutturazione sociale e istituzionale e considerata la crisi di partecipazione, chiaramente emersa dal risultato delle recenti elezioni politiche di marzo 2018". 

"Anche in questa  tornata elettorale i lavoratori hanno rivendicato i propri spazi di partecipazione e i propri diritti, riconfermando ancora una volta il ruolo fondamentale della Cgil nel veicolare i bisogni ed elaborare le prospettive necessarie per riemergere dalla crisi investendo sul lavoro pubblico e su tutti coloro che garantiscono servizi pubblici - viene aggiunto -. La Fp Cgil a livello del territori Forlivese, nonostante il proliferare di molte sigle autonome e corporative, soprattutto in sanità, ha confermato di essere il primo sindacato, arrivando al 49% di rappresentanza complessiva negli Enti Locali e nelle Funzioni Centrali al 38%. Alcuni punti d’eccellenza: Comune Forlì 71,66%, Procura della Repubblica 85%, Questura 50%,  Comune Portico e S. B. 100%, Comune Dovadola 100%,  Asp di Santa Sofia 100%, Comune di Santa Sofia 80%, Ordine dei Medici 100%, Ente Regione territorio forlivese 81,03%, Arpae del forlivese 49,7%". Nel Comune di Forlì su 15 seggi attribuibili ben 11 sono stati assegnati alla Fp Cgil, all'Asp del forlivese e Comune di Meldola-Istituzione Drudi si passa, in entrambi gli enti, da 1 seggio a  2 seggi assegnati. In Procura della Repubblica 3 seggi su 3; all'Agenzia delle Dogane 2 seggi su 3; al carcere due seggi su tre; all'Archivio di Stato 2 seggi su 3; e al Comune di Modigliana 2 seggi su 3.

Nella Provincia quattro seggi su 7 seggi sono stati assegnati alla Fp Cgil. Il sindacato si conferma al primo posto anche nell'Ausl Unica Romagna. "Il risultato conquistato dalla Fp Cgil ci spinge a proseguire e migliorare  il lavoro di questi anni insieme alle 80 neo elette Rsu a fronte dei 124 candidati presentati in ben 42 liste Rsu complessive - evidenziano dalla Cgil -. Forti del mandato ricevuto attraverso gli ottimi risultati di voto continueremo nella difesa dei diritti dei lavoratori come facciamo da sempre, continuando a lottare perché i diritti vengano estesi anche a coloro che oggi non li hanno o rischiano di perderli. L'esito del voto nella Pubblica Amministrazione evidenzia ancora una volta come il Sindacato Confederale, e in maniera particolare la Funzione Pubblica Cgil, sia percepito come un soggetto che risolve i problemi e di cui fidarsi, e non certo come la politica cioè un problema". 

Il commento della Uil

Commentano dalla Uil: "La UilFpl ha ottenuto un netto risultato che va oltre ogni più rosea aspettativa. In Ausl Romagna nel territorio di Forlì Cgil e Cisl chiudono queste elezioni con il segno meno, crescono i sindacati Autonomi  del 3% mentre la Uil, non solo risulta l’unico sindacato confederale a chiudere questa tornata con il segno positivo ma registra pure il miglior aumento percentuale portando a casa un bel +4 %.Per quanto riguarda gli enti locali, tra i dati più significativi la Uil conferma la percentuale precedente nel Comune di Forlì. La Uil cresce del 3,6% in Comune a Santa Sofia, del 19,4% in Comune a Bertinoro e del 12,3% in Provincia. La Uil si conferma primo sindacato nel Comune di Meldola, elegge due nuove RSU una presso il Comune di Predappio ed una in Acer".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Rsu nel settore del pubblico impiego: al Cgil si conferma primo sindacato

ForlìToday è in caricamento