Elezioni a Tredozio, Vietina (Forza Italia): "Insieme alle imprese per ripopolare le valli"

Domenica prossima l'incontro nella sede del comitato elettorale sarà condotto da Lorenzo Bosi, mentre la domenica successiva sarà la volta della stessa Vietina con un approfondimento sul riordino istituzionale

Continuano gli incontri domenicali del gruppo "Obiettivo Comune, Tredozio prima di tutto" che sostiene la ricandidatura della parlamentare di Forza Italia Simona Vietina alla guida del Comune della valle del Tramazzo. Domenica scorsa si è svolto un incontro con un ospite d’eccezione: Gianmarco Bandini, proprietario della Sag Tubi di Tredozio. "Con Bandini - spiega Vietina - abbiamo riflettuto ad ampio spettro sulle necessità delle aziende della nostra vallata, stilando un elenco di proposte operative che saranno essenziali per la stesura del prossimo programma elettorale, sicuramente incentrato sull’incentivazione alla partecipazione attiva alla vita del Comune e al ripopolamento del territorio".

"Abbiamo deciso di dare vita a delle commissioni dedicate ai temi più importanti - prosegue Vietina -, coinvolgendo i cittadini per fare emergere e proporre soluzioni per le questioni più cruciali: Gianmarco Bandini è pronto a offrire il proprio contributo per la Commissione Impresa è il suo apporto si è già fatto sentire suggerendo alcuni importanti progetti da sviluppare in collaborazione con gli istituti scolastici, ricreando un legame virtuoso fra territorio, mondo imprenditoriale e scuola".

"Nel nostro territorio ci sono numerose eccellenze, a partire proprio dalla Sag Tubi - spiega Vietina -: penso alla Stivaleria F.lli Fabbri che realizza prodotti di altissima pelletteria, alla Demal elettronica, alla Facit che produce scarpe di alta moda, a tutto l’indotto artigianale del settore calzaturiero, alle imprese agricole di alta qualità. Il nostro obiettivo sarà quello di portare queste eccellenze dentro le scuole del territorio, favorire l’incontro fra studenti e aziende istituendo dei percorsi formativi che possano entusiasmare i ragazzi e gettare il seme per una futura classe imprenditoriale e produttiva d’eccellenza”.

"Sul tavolo ci sono ancora molti nodi cruciali. Sono convinta – conclude Vietina – che il programma vada costruito insieme a tutti i cittadini e, proprio per questo rinnovo il mio invito per le prossime domeniche: chiunque abbia spunti da proporre sarà un ospite gradito alle riunioni del gruppo ‘Obbiettivo Comune, Tredozio prima di tutto’. Vi aspettiamo per far crescere e prosperare la nostra comunità". Domenica prossima l'incontro nella sede del comitato elettorale sarà condotto da Lorenzo Bosi, mentre la domenica successiva sarà la volta della stessa Vietina con un approfondimento sul riordino istituzionale.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento