rotate-mobile
Elezioni comunali

Elezioni, Zattini (Ascom) si complimenta con il sindaco e attacca Rinaldini: "Avevamo chiesto di incontrarlo, parole cadute nel vuoto"

Si toglie subito un sassolino dalla scarpa Alberto Zattini, direttore di Ascom-Confcommercio Forlì una volta consolidatisi i risultati delle elezioni amministrative, che hanno visto Gian Luca Zattini ripetersi

"Facciamo i complimenti al riconfermato sindaco Gian Luca Zattini e alla squadra. Complimenti che estendiamo  al consigliere regionale del Pd Massimo Bulbi per le sue doti divinatorie: aveva previsto la sua elezione in Parlamento e stavolta aveva parlato di possibilità di ballottaggio. Continui così". Si toglie subito un sassolino dalla scarpa Alberto Zattini, direttore di Ascom-Confcommercio Forlì una volta consolidatisi i risultati delle elezioni amministrative, che hanno visto Gian Luca Zattini ripetersi. Ce n'è anche per lo sfidante, Graziano Rinaldini, espressione del centrosinistra. In campagna elettorale "gli avevamo espresso la nostra volontà di incontrarlo, come fatto con altri candidati e forze politiche. Le nostre parole sono cadute nel vuoto".

Forse "Rinaldini e il centrosinistra non avevano nulla da suggerire alla nostra associazione, che ha sfruttato gli incontri con candidati e forze politiche sia per presentare il proprio programma, che per ascoltare le proposte altrui su temi di interesse della città". Oppure, la seconda ipotesi "è che il candidato del centrosinistra abbia ritenuto controproducente incontrare i dirigenti della nostra associazione, perché magari ci ha etichettato come politicamente schierata. Se così fosse stato, ricordiamo all'opinione pubblica che la nostra è un'associazione apolitica e apartitica, che ha sempre riconosciuto il merito".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Zattini (Ascom) si complimenta con il sindaco e attacca Rinaldini: "Avevamo chiesto di incontrarlo, parole cadute nel vuoto"

ForlìToday è in caricamento