menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molea (Lista Monti) entra nel consiglio nazionale del Coni

L'impegno di oltre vent'anni per lo sport di base di Bruno Molea, Presidente AICS Associazione Italiana Cultura Sport dal 2006 ha ottenuto un importante riconoscimento

L’impegno di oltre vent’anni per lo sport di base di Bruno Molea, Presidente AICS Associazione Italiana Cultura Sport dal 2006 ha ottenuto un importante riconoscimento mercoledì pomeriggio a Roma. Mercoledì era infatti in programma il rinnovo del consiglio nazionale del CONI, Comitato Olimpico Nazionale Italiano, la “somma autorità” nel mondo dello sport in Italia, che comprende 95mila società sportive per un totale di circa 11 milioni di atleti tesserati.

Il CONI rappresenta le federazioni sportive nazionali e, tra gli altri, anche i 15 Enti di Promozione Sportiva italiani (tra cui AICS): proprio tra questi ultimi, è stato scelto il 57enne Bruno Molea, che siede per la prima volta sulle poltrone del direttivo CONI. Primo impegno per il neo-consigliere, tra quindici giorni, l’elezione del Presidente del Comitato Olimpico, decretando il successore di Gianni Petrucci, giunto alla scadenza del suo quarto mandato.

“Mio compito principale nel corso di questo quadriennio – afferma Bruno Molea di rientro da Roma - è far sì che il CONI si confermi sempre di più la casa dello sport, e pertanto anche dello sport per tutti. Il valore aggiunto che il movimento dello sport di base può dare anche al settore dello sport professionistico è importante, proprio per la primarietà di quei valori educativi, di integrazione, di coesione che esso porta in campo, nello sport come nella vita di tutti i giorni”.

L’impegno di Bruno Molea nello sport di base nazionale all’interno del CONI si aggiunge a quello internazionale svolto nello CSIT, organizzazione internazionale del settore con oltre 60 stati Membri, di cui il forlivese è vice-presidente dal 2009.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlimpopoli, lavori su via Tagliata, usare percorsi alternativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento