Casadei (Pd): "Investire sullo sport"

"Parte l'impegno del Partito Democratico, che, unico partito a farlo, nel proprio programma elettorale ha presentato numerose proposte sul tema dello sport"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Un euro di investimento nello sport significa tre euro di risparmio nella spesa sanitaria. Il 2,8% del PIL italiano è creato dallo sport, che serve a migliorare la qualità della vita di chi arriva alla terza età e a contribuire in maniera straordinaria alle buone relazioni tra i bambini. Sono questi i presupposti da cui parte l'impegno del Partito Democratico, che, unico partito a farlo, nel proprio programma elettorale ha presentato numerose proposte sul tema dello sport e della cultura sportiva.

Questo impegno è tra l'altro testimoniato emblematicamente dall'impegno di Josefa Idem, capolista PD al Senato in Emilia-Romagna, e straordinaria figura dello sport mondiale che in queste settimane sta incontrando associazioni sportive, esperti del settore e cittadini. Nel nostro paese occorre rilanciare con forza prima di ogni altro aspetto la funzione sociale dello sport e una cultura sportiva che la supporti. Molte responsabilità vengono delegate alla scuola, dove però gli insegnanti devono fare i conti con le poche ore a loro disposizione e con la mancanza di strutture idonee.

L’attività sportiva ha un grande valore educativo e può contribuire in maniera decisiva nella determinazione della personalità dei più giovani. Rispettare le regole e gli altri, lavorare con costanza e abnegazione per il raggiungimento di un obiettivo sono principi fondamentali, validi a tutti i livelli. Sappiamo inoltre che l’inattività fisica è, insieme al fumo, il più importante fattore di rischio per le principali malattie causa di morte e disabilità: il 30% delle malattie ischemiche cardiache, il 27% dei casi di diabete, il 21-25% di tumori del colon e del seno sono causati da questo fattore.

Per migliorare e dare una svolta decisa in questo campo occorre una progettualità di lungo periodo, che sappia valorizzare le buone prassi già esistenti e sappia trarre esempio dagli altri paesi che possono vantare una maggiore cultura sportiva di noi: il centrosinistra che si candida al governo dell'Italia su questi temi c'è, e intende andare fino in fondo.

I più letti
Torna su
ForlìToday è in caricamento