menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, primi dati Forlì: Pd al 40%, Grillo al 20%

Il Pd tiene nella città di Forlì, riuscendo a frenare la valanga di Beppe Grillo. In base ad un dato provvisorio di 48 su 107 seggi della città di Forlì emerge che il Pd al Senato sfiora il 40%

Il Pd tiene nella città di Forlì, riuscendo a frenare la valanga di Beppe Grillo. In base ad un dato provvisorio di 48 su 107 seggi della città di Forlì emerge che il Pd al Senato sfiora il 40%, mentre la lista 5 Stelle di Beppe Grillo arriva al 20,8% in città.

Questo significa che il PdL scivola al terzo posto, con appena il 18% dei consensi. Completa il quadro la Lista Monti che in città a Forlì arriva al 9,1%. Crolla la Lega Nord che giunge al 2,3%. A sinistra il Sel di Vendola arriva arriva al 2,2%, mentre la Lista Ingroia all'1,67%. Tutto questo con 48 sezioni su 107 scrutinate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento