menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le proposte del Pdl per la riforma fiscale

In vista delle elezioni politiche 2013 il Pdl di Forlì-Cesena ha promosso un incontro per illustrare le proposte del partito per abbassare le tasse e per un fisco amico e non nemico del contribuente

In vista delle elezioni politiche 2013 il Pdl di Forlì-Cesena ha promosso un incontro per illustrare le proposte del partito per abbassare le tasse e per un fisco amico e non nemico del contribuente. All’appuntamento, svoltosi sabato 9 febbraio presso la sede provinciale del Pdl a Forlì in corso della Repubblica 46, sono intervenuti l’on. Anna Maria Bernini, già ministro per le Politiche Europee e candidata al Senato in Emilia-Romagna al secondo posto, la sen. Laura Bianconi, candidata al Senato in quinta posizione, Stefano Gagliardi, coordinatore provinciale Pdl, candidato al Senato in nona posizione. Presenti pure altri candidati Pdl al Parlamento espressione della nostra provincia: per la Camera, Rosaria Tassinari, sindaco di Rocca San Casciano, Domenico Formica, consigliere comunale a Cesena, per il Senato Savio Barzanti, capogruppo Pdl in Consiglio Comunale a Portico.

Nell’introdurre l’incontro, Gagliardi ha illustrato le iniziative e il lavoro che il Pdl di Forlì-Cesena sta svolgendo «per arrivare alla vittoria con la grande rimonta in corso». La sen. Bianconi ha sottolineato «l’importanza di creare le condizioni per far ripartire lo sviluppo, cosa che il Pdl con le sue proposte farà». L’on. Bernini non ha usato mezzi termini: «Per noi l’Imu è lo spartiacque e abolirlo è fondamentale. È necessario per far ripartire lo sviluppo e favorire la crescita del Paese. Noi siamo credibili perché avevamo promesso di abolire l’Ici e nel 2008 lo abbiamo fatto». La Bernini ha poi aggiunto: «Altra questione da rivedere in questo periodo di crisi è quella degli studi di settore, che mettono in difficoltà le attività economiche». L’ex ministro ha poi sottolineato: «Bisogna assolutamente porre rimedio al dato drammatico dei notevoli ritardi con cui la Pubblica Amministrazione paga i suoi fornitori, mentre lo Stato quando ha un credito verso il cittadino lo esige immediatamente. Questa situazione va riequilibrata».

Ha portato il suo saluto anche il consigliere regionale Luca Bartolini che ha lanciato l’appello «al voto utile, da non disperdere nei piccoli partitini. Il voto doppiamente utile è quello al Pdl anche per eleggere molti rappresentanti della Romagna». Tra i presenti all’incontro anche i vicecoordinatori provinciali del Pdl, Luca Pestelli e Alice Bonguerrieri, il capogruppo Pdl in Consiglio Comunale a Forlì Alessandro Rondoni, i consiglieri comunali di Forlì, Angelo Sampieri, Carlo Lombardi, Vincenzo Bongiorno, i consiglieri provinciali Vittorio Dall’Amore, Isabella Castagnoli, consiglieri di Circoscrizione, membri del Coordinamento Provinciale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento