Politica

Ex Eataly, come se lo immagina l'assessore Melandri: "Spazio per studenti, un bistrot e anche un pub"

Argomenta Melandri: "Su Palazzo Framonti, ormai per tutti l’ex Eataly, mi trovo d’accordo sulla possibilità di realizzarvi anche aule studio per universitari e studenti delle medie superiori"

Un spazio di Palazzo Talenti Framonti riservato agli studenti? L'assessore all'Università Valerio Melandri si dice favorevole alla proposta avanzata nei giorni scorsi dai consiglieri della Lega Massimiliano Pompignoli ed Elisabetta Tassinari, dopo l’inaspettata chiusura del punto vendita di Piazza Saffi di Eataly. Argomenta Melandri: "Su Palazzo Framonti, ormai per tutti l’ex Eataly, mi trovo d’accordo sulla possibilità di realizzarvi anche aule studio per universitari e studenti delle medie superiori, sale per attività culturali, lasciando comunque una porzione dell’edificio alla sua attuale destinazione commerciale".

"Mi piacerebbe ci fosse un caffè, un bistrot, o un pub ai piani di sotto, quelli più adatti alle attività commerciali e nei piani sopra le aule per studio e attività ricreative - osserva Melandri -. Così si risponderebbe al desiderio di tornare a studiare vicini e alla vocazione della nostra piazza di essere luogo di aggregazione vivace. Portare 150-250 studenti ogni giorno in Piazza Saffi, magari con aperture serali, sarebbe una vittoria per gli studenti - che avrebbero la più bella sala studio del mondo - e per tutte le attività del centro: più passeggio, più convivialità, più integrazione fra Università e città".

"Questo servirebbe nell’immediato per la ripartenza che aspettiamo da mesi, in luoghi che permettano una libertà ragionata; e nel lungo periodo per consolidare la fiducia nel centro storico, come luogo attrattivo, di eventi culturali - conclude Melandri -. È un ideale possibile, raggiungibile: per adesso occorre decidere e muovere il primo passo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Eataly, come se lo immagina l'assessore Melandri: "Spazio per studenti, un bistrot e anche un pub"

ForlìToday è in caricamento