Facoltà di Medicina a Forlì, "Una grande conquista. Zattini è stato coraggioso"

A dirlo è il consigliere comunale della Lega e Responsabile dei giovani romagnoli Andrea Costantini

"L’arrivo della facoltà di Medicina a Forlì è una grande conquista non solo per la nostra città, ma per tutto il sistema Romagna". A dirlo è il consigliere comunale della Lega e Responsabile dei giovani romagnoli Andrea Costantini, che ringrazia il sindaco Gian Luca Zattini "per il coraggio e la sana caparbietà con cui ha portato avanti questo ambizioso progetto. Ancora una volta, questa Giunta ha risposto con azioni concrete alle promesse della campagna elettorale, agendo nell’interesse di tutti i forlivesi per tagliare il traguardo di una vittoria che non ha colore politico. Per i nostri ragazzi e tutti gli studenti che si apprestano a intraprendere il cammino universitario si aprono un ventaglio di opportunità professionali senza precedenti e un’offerta didattica ancora più ricca".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’avvio, a partire dal prossimo anno accademico, del corso di laura in Medicina e Chirurgia della facoltà di Bologna rappresenta il legittimo riconoscimento per il valore e le eccellenze di Forlì e dei forlivesi - conclude Costantini - per la qualità del nostro campus e per i professionisti del Morgagni-Pierantoni. Adesso spetta a noi ragazzi investire con lo stesso coraggio e la stessa fiducia nel nostro futuro. Da ieri, abbiamo una ragione in più per farlo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Centauro si schianta contro l'auto in svolta e viene sbalzato contro il guard-rail: è grave

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento