rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Facoltà di Medicina a Forlì, "Una grande conquista. Zattini è stato coraggioso"

A dirlo è il consigliere comunale della Lega e Responsabile dei giovani romagnoli Andrea Costantini

"L’arrivo della facoltà di Medicina a Forlì è una grande conquista non solo per la nostra città, ma per tutto il sistema Romagna". A dirlo è il consigliere comunale della Lega e Responsabile dei giovani romagnoli Andrea Costantini, che ringrazia il sindaco Gian Luca Zattini "per il coraggio e la sana caparbietà con cui ha portato avanti questo ambizioso progetto. Ancora una volta, questa Giunta ha risposto con azioni concrete alle promesse della campagna elettorale, agendo nell’interesse di tutti i forlivesi per tagliare il traguardo di una vittoria che non ha colore politico. Per i nostri ragazzi e tutti gli studenti che si apprestano a intraprendere il cammino universitario si aprono un ventaglio di opportunità professionali senza precedenti e un’offerta didattica ancora più ricca".

"L’avvio, a partire dal prossimo anno accademico, del corso di laura in Medicina e Chirurgia della facoltà di Bologna rappresenta il legittimo riconoscimento per il valore e le eccellenze di Forlì e dei forlivesi - conclude Costantini - per la qualità del nostro campus e per i professionisti del Morgagni-Pierantoni. Adesso spetta a noi ragazzi investire con lo stesso coraggio e la stessa fiducia nel nostro futuro. Da ieri, abbiamo una ragione in più per farlo". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facoltà di Medicina a Forlì, "Una grande conquista. Zattini è stato coraggioso"

ForlìToday è in caricamento