Flash mob di parrucchieri ed estetiste, la Lega: "Dal governo misure inefficaci"

Le consigliere comunali della Lega, Letizia Balestra, Emanuela Bassi, Giorgia Bedei, Sara Briccolani ed Elisabetta Tassinari esprimono il proprio appoggio al flash mob di parrucchieri ed estetiste

"Siamo al fianco di parrucchieri ed estetiste della nostra città che questa mattina hanno manifestato contro le inefficaci e insufficienti misure di sostegno messe in campo dal Governo Conte". Con una nota congiunta, le consigliere comunali della Lega, Letizia Balestra, Emanuela Bassi, Giorgia Bedei, Sara Briccolani ed Elisabetta Tassinari esprimono il proprio appoggio al flash mob di parrucchieri ed estetiste che "risultano tra le categorie più penalizzate da questa crisi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video, il flash mob - "Fateci aprire"

"Non soltanto sono stati tra i primi a chiudere le proprie attività ma saranno tra gli ultimi a riaprirle - affermano le esponenti del Carroccio -. A causa dell’inadeguatezza delle misure di sostegno messe in campo dal governo Conte, questa tipologia di esercizi commerciali rischia il peggio dal punto di vista della sostenibilità economica e dovrà tenere le saracinesche abbassate almeno per tutto il mese di maggio, nonostante la buona volontà degli operatori e la garanzia di esercitare la professione in sicurezza e nel rispetto delle misure di contenimento del contagio. Ancora una volta questo Governo ha dato prova di assoluta inadeguatezza e incapacità nella gestione di un’emergenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento