Forza Italia, ufficiale l'uscita di Catalano: "La mancata adesione a Fdi comportava che rimanessi"

La richiesta di adesione a Fratelli d'Italia non e' stata validata e sarei rimasto in Forza Italia - aggiunge -, ma il capogruppo Lauro Biondi non ha capito"

In apertura della seduta di lunedì pomeriggio è stata ufficializzata la fuoriuscita di Marco Catalano dal gruppo consigliare di Forza Italia di Forlì. L'ex azzurro va a rimpolpare il Gruppo misto. Ha commentato così Catalano: "Volevo informare il sindaco che se anche c'è stata la mia uscita dal gruppo di Forza Italia, dove lascio una classe dirigente ottima, non verrà meno il mia sostegno alla giunta Zattini". Quindi la frecciatina a Lauro Biondi, capogruppo di Forza Italia: "Sono dispiaciuto che il consigliere Biondi abbia immotivatamente e 'inpoliticamente' attaccato la mia persona dicendo che ero entrato e uscito al mio partito".

Quindi ricostruisce l'accaduto dal suo punto di vista Catalano: "Ho dato la mia adesione al gruppo di Fratelli d'Italia, ma questa non è stata validata dal consigliere Minutillo, quindi è come se tale adesione non ci fosse mai stata. Per questo rimanevo nel gruppo di Forza Italia anche se questo non era stato compreso da Biondi, che pure fa politica da trent'anni. Rinnovo la mia fiducia al sindaco e alla giunta anche nel caso in cui debba parlare solo a nome mio in questo consiglio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diverso però il punto di vista di Lauro Biondi, capogruppo di Forza Italia: "Non posso fare la figura dell'ebete, del sordo e del muto, non lo sono e non intendo esserlo. Non ho fatto polemiche, non ho detto 'fuori o dentro il partito', il consigliere Catalano ha fatto tutto da solo. Io come capogruppo di Forza Italia ho solo precisato che Catalano non poteva rappresentare Forza Italia, avendo lui stesso dichiarato che usciva dal gruppo e dal partito per aderire ad un altro gruppo e partito. Sono il più rammaricato di questo". Ma, conclude Biondi, "Forza Italia è presente, e politicamente non cambia nulla". Catalano resta membro della prima commissione consigliare, quella del Bilancio, come rappresentante del Gruppo Misto, come confermato dal coordinatore del gruppo Massimo Marchi. Forza Italia nella stessa commissione sarà invece rappresentata da Lauro Biondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento