rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Politica

Elezioni regionali, brindisi a Forlì per Salvini. Ma anche striscioni anti-Lega

Il leader del Carroccio, con tanto di felpa verde con scritta Romagna, è tornato a Forlì per un aperitivo al "Big Bar" con i candidati forlivesi Massimiliano Pompignoli e Andrea Cintorino

Tour in Romagna per il candidato della Lega Nord, Matteo Salvini, al fianco del candidato alla presidenza della Regione Emilia Romagna Alan Fabbri. Dopo essersi cimentato sulle note di "Romagna Mia" al fianco di Raoul Casadei nell'abitazione del re del liscio a Gatteo Mare e tra l'altro aver sostenuto il comizio, con tanto di contestazione, a Ravenna, il leader del Carroccio, con tanto di felpa verde con scritta Romagna, è tornato a Forlì per un aperitivo al "Big Bar" con i candidati forlivesi Massimiliano Pompignoli e Andrea Cintorino. Ad attendere gli esponenti della Lega non solo sostenitori, ma anche un gruppetto di contestatori con alcuni striscioni. "Meglio rom che leghista", citava uno, mentre su lenzuolo era scritto: "Siamo tutti migranti". E' seguita la cena al grand hotel di Vecchiazzano. In mattinata Salvini, affiancato dal segretario provinciale Jacopo Morrone, ha fatto visita anche a Forlimpopoli.

Elezioni regionali, aperitivo al Big Bar per Matteo Salvini

Elezioni regionali, Salvini a Forlimpopoli (foto A. Salieri)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, brindisi a Forlì per Salvini. Ma anche striscioni anti-Lega

ForlìToday è in caricamento