Domenica, 14 Luglio 2024
Elezioni 2022 / Dovadola

Dovadola, plebiscito di voti per Francesco Tassinari. Il bis con oltre il 90% dei voti

Alle urne hanno votato in 640, pari al 48,27% degli aventi diritto al voto. Le schede nulle sono state 21, mentre le bianche 13

Con un plebiscito di voti Francesco Tassinari viene confermato come sindaco di Dovadola. Il primo cittadino uscente, candidato con la lista "Noi Dovadolesi", ha incassato 549 voti, pari al 90,59% delle preferenze. Claudio Cagnani, della lista "Idee, coraggio e libertà", ha ottenuto il 7,26% delle preferenze, pari a 44 voti. Nessun seggio per Emilio Maggio, di Alternanza Civica, che non è andato oltre il 2,15% delle preferenze, pari a 13 voti. Alle urne hanno votato in 640, pari al 48,27% degli aventi diritto al voto. Le schede nulle sono state 21, mentre le bianche 13. "La buona amministrazione premia - esordisce il parlamentare della Lega, Jacopo Morrone -. Grazie agli Elettori di Dovadola che hanno ‘premiato’ per la seconda volta un primo cittadino di alto livello e competenza come Francesco Tassinari. Grazie anche a Francesco che ha saputo amministrare con lungimiranza e capacità di ascolto e di dialogo la comunità dovadolese. I miei auguri più sinceri al Sindaco, al suo secondo mandato, e a questa località della Romagna indimenticabile per le sue bellezze e per la Fiera del Tartufo che festeggerà proprio quest’anno il suo 55° compleanno".

Elezioni a Castrocaro e Dovadola, le vittorie di Francesco Billi e Francesco Tassinari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dovadola, plebiscito di voti per Francesco Tassinari. Il bis con oltre il 90% dei voti
ForlìToday è in caricamento