rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Elezioni 2022

Fratelli d’Italia dopo il boom guarda al futuro: “Pronti a completare l’ondata di cambiamento”

“Possiamo dire con soddisfazione che la gente ha ufficialmente abbandonato il voto di tradizione al Pd”, dice Bartolini

“Una gioia immensa per tutti noi la vittoria di Giorgia Meloni e localmente per l'elezione di Alice Buonguerrieri in tutto il collegio Romagna e nella roccaforte rossa, finora inespugnata, di Ravenna”. Luca Bartolini, coordinatore forlivese Fratelli d'Italia, commenta così la netta affermazione del centrodestra anche nel comprensorio di Forlì, dove la coalizione ha avuto la meglio in 14 comuni su 15 (solo Forlimpopoli resta roccaforte del centrosinistra). Quanto all’affermazione di Buonguerrieri, “anche Alice, come Giorgia, è stata bravissima. Ha saputo fare squadra contornata da tanti giovani militanti motivati come non vedevo da anni. Abbiamo fatto una campagna elettorale breve ma particolarmente intensa, girando il territorio in lungo e in largo e andando insieme, uno ad uno, da tutti i nostri sindaci per meglio approfondire le problematiche principali della nostra Romagna”.

“Siamo altresì soddisfatti della elezione dei neo senatori di Fratelli d'Italia Marta Farolfi, Marco Lisei e Alberto Balboni eletti pure loro qui da noi in Romagna”, prosegue Bartolini. Ma la coalizione di centrodestra, “con Fratelli d'Italia in testa, nella Provincia di Forlì-Cesena ha vinto in 28 Comuni su 30 e con ampio margine. Possiamo dire con soddisfazione che la gente ha ufficialmente abbandonato il voto di tradizione al Pd. Già oggi amministriamo oltre la metà dei Comuni della Provincia”.

“Il  prossimo anno a Galeata e quello dopo a Santa Sofia, Meldola e Modigliana ci faremo trovare pronti per completare questa ondata di cambiamento che la gente ci chiede anche in ambito locale individuando candidati credibili pronti ad amministrare anche questi comuni come stiamo già ben facendo a Forlì, Predappio, Castrocaro e in tanti altri Comuni delle nostre vallate”, conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d’Italia dopo il boom guarda al futuro: “Pronti a completare l’ondata di cambiamento”

ForlìToday è in caricamento