menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fratelli d'Italia, Lasaponara: "Espulso dalla Lega? Mai ricevuto una comunicazione ufficiale"

A poche ore dallo scoppio del caso, la Lega - partito per il quale Lasaponara è stato eletto consigliere comunale - aveva comunicato la sua espulsione sia dal partito che dal gruppo consigliare

"Non sono mai stato espulso con provvedimento formale": a spiegarlo è Francesco Lasaponara, il consigliere comunale protagonista del post denigratorio su Facebook contro i partigiani. A poche ore dallo scoppio del caso, la Lega - partito per il quale Lasaponara è stato eletto consigliere comunale - aveva comunicato la sua espulsione sia dal partito che dal gruppo consigliare. Ma il diretto interessato fa sapere che così non è stato: "Dunque ci tengo a precisare che il sottoscritto non è mai stato espulso dalla Lega per Salvini Premier, né dal relativo Gruppo Consiliare", spiega in una sua comunicazione Lasaponara.

Questo perché "per quanto concerne l'espulsione dal partito, di fatto, pur se comunicata sui giornali, a seguito di dichiarazioni dei dirigenti della Lega locale, non corrisponde a verità per un semplice motivo: esiste una procedura definita dallo Statuto della Lega che all’art.32 definisce come tale procedura deve attuarsi. In effetti è prevista una comunicazione ufficiale di espulsione con le relative motivazioni, contro cui, in caso, si può anche ricorrere. Bene, il sottoscritto non ha mai ricevuto alcuna comunicazione ufficiale dal partito".

Invece per quanto riguarda il gruppo consigliare "da un punto di vista normativo, come già definito da una discussione avvenuta in Consiglio Comunale e come sostenuto dal Capo Gruppo del PD Soufien Alemani,  non esiste tale procedura nel Regolamento Comunale. Di fatto si è trattato di un intendimento espresso per iscritto dal Gruppo Consiliare della Lega per Salvini Premier del quale ho preso poi atto". Per Lasaponara quindi "il mio passaggio è avvenuto dal Gruppo Lega al Gruppo Fratelli d’Italia. Non sono mai stato al Gruppo Misto".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento