Fratelli d'Italia, Lasaponara: "Espulso dalla Lega? Mai ricevuto una comunicazione ufficiale"

A poche ore dallo scoppio del caso, la Lega - partito per il quale Lasaponara è stato eletto consigliere comunale - aveva comunicato la sua espulsione sia dal partito che dal gruppo consigliare

"Non sono mai stato espulso con provvedimento formale": a spiegarlo è Francesco Lasaponara, il consigliere comunale protagonista del post denigratorio su Facebook contro i partigiani. A poche ore dallo scoppio del caso, la Lega - partito per il quale Lasaponara è stato eletto consigliere comunale - aveva comunicato la sua espulsione sia dal partito che dal gruppo consigliare. Ma il diretto interessato fa sapere che così non è stato: "Dunque ci tengo a precisare che il sottoscritto non è mai stato espulso dalla Lega per Salvini Premier, né dal relativo Gruppo Consiliare", spiega in una sua comunicazione Lasaponara.

Questo perché "per quanto concerne l'espulsione dal partito, di fatto, pur se comunicata sui giornali, a seguito di dichiarazioni dei dirigenti della Lega locale, non corrisponde a verità per un semplice motivo: esiste una procedura definita dallo Statuto della Lega che all’art.32 definisce come tale procedura deve attuarsi. In effetti è prevista una comunicazione ufficiale di espulsione con le relative motivazioni, contro cui, in caso, si può anche ricorrere. Bene, il sottoscritto non ha mai ricevuto alcuna comunicazione ufficiale dal partito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Invece per quanto riguarda il gruppo consigliare "da un punto di vista normativo, come già definito da una discussione avvenuta in Consiglio Comunale e come sostenuto dal Capo Gruppo del PD Soufien Alemani,  non esiste tale procedura nel Regolamento Comunale. Di fatto si è trattato di un intendimento espresso per iscritto dal Gruppo Consiliare della Lega per Salvini Premier del quale ho preso poi atto". Per Lasaponara quindi "il mio passaggio è avvenuto dal Gruppo Lega al Gruppo Fratelli d’Italia. Non sono mai stato al Gruppo Misto".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento