menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gagliardi (PdL): "In piena crisi le istituzioni litigano?"

Per Gagliardi: "Che in un momento di grave crisi qual è quello attuale, dove la coesione sociale e la collaborazione, quantomeno fra le istituzioni, dovrebbero essere un dato scontato"

In un'interpellanza il capogruppo del PdL Stefano Gagliardi interviene sulla lite in corso, rinfocolata  anche oggi dal presidente della Provincia Massimo Bulbi, tra Provincia e Comune di Forlì, per le divergenze di metodo sulla discussione della Provincia Unica. Per Gagliardi: “Che in un momento di grave crisi qual è quello attuale, dove la coesione sociale e la collaborazione, quantomeno fra le istituzioni, dovrebbero essere un dato scontato, non si può che rimanere perplessi di fronte ai continui “botta e risposta” che vedono protagonisti il Sindaco di Forlì ed il Presidente della Provincia”.

In un'interrogazione urgente Gagliardi continua: “Da anni si discute, invano, della necessità di  ridurre la burocrazia, migliorare i servizi, snellire le procedure e razionalizzare i costi, mettendo al centro dell’interesse i cittadini; dubito che con la “scappate” di questi giorni sulla stampa il processo possa aver avuto una positiva accelerazione. Mi sembra che continuino a prevalere i protagonismi, chissà forse si pensa già alle elezioni del 2013, e ritengo che la nuova definizione di modelli di governo non possa prescindere da seri approfondimenti piuttosto che da annunci fine a sé stessi”.

E conclude Gagliardi: “Soprattutto in quest’ottica interpello il Presidente,  per sapere se non ritenga opportuno analizzare nell’apposita commissione consigliare i vari modelli di sviluppo che potrebbero interessare il nostro territorio, sia in tema di operatività dei servizi che di accorpamenti istituzionali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento