Sabato, 20 Luglio 2024
Partito democratico

Gasperini (Pd): "Mattarella mostra vicinanza mentre la Lega banalizza i nuovi allagamenti"

Il candidato alla segreteria del Partito Democratico, Alessandro Gasperini, interviene in merito alle affermazioni degli esponenti della Lega di Forlì

"La visita del presidente della Repubblica a Forlì, dove è stato accolto con grande entusiasmo dagli studenti delle scuole di tutt’Italia con i quali ha dialogato, è stata anche l’occasione per incontrare una delegazione dei comitati dei cittadini alluvionati, per ascoltare le loro istanze e rassicurarli sulla sua costante attenzione al territorio. In queste stesse ore, a fronte del messaggio di vicinanza e della presenza del Capo dello Stato tra la gente, tra le persone colpite dal dramma che ha sconvolto la nostra città e la nostra terra, su quello stesso dramma continuiamo ad assistere ad un inaccettabile scaricabarile, nel tentativo maldestro di difendere l’indifendibile, negando la realtà dei fatti, ovvero la latitanza del Comune nella gestione del post alluvione". Così il candidato alla segreteria del Partito Democratico, Alessandro Gasperini, interviene in merito alle affermazioni degli esponenti della Lega di Forlì che, dopo gli allagamenti che si sono verificati nei quartieri alluvionati dovuti ai temporali dei giorni scorsi, continuano a parlare di “strumentalizzazione della tragedia” da parte delle opposizioni e di chi critica la gestione dell’emergenza da parte dell’amministrazione comunale.

“A quattro mesi dall’alluvione, con le fogne ancora infangate e con interi quartieri che alla prima pioggia si allagano per i mancati o deficitari interventi di pulizia, ancora non è dato sapere a chi e come saranno destinate le donazioni ricevute dall’amministrazione comunale, mentre i cittadini abbandonati anche dal governo nazionale devono pagare di tasca propria per ripristinare case e imprese e per sperare in un ritorno alla normalità - conclude Gasperini -. A fronte di questa situazione che è sotto gli occhi di tutti e dopo la dimostrazione di vicinanza della prima carica dello Stato in occasione della sua visita, emerge in modo ancor più evidente l’inadeguatezza del comportamento e delle affermazioni dei rappresentanti della Lega che, oltre a negare l’evidenza, non si sono mai resi disponibili ad un confronto diretto con i cittadini alluvionati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gasperini (Pd): "Mattarella mostra vicinanza mentre la Lega banalizza i nuovi allagamenti"
ForlìToday è in caricamento