menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gessica Allegni a Morrone: "I partigiani non si sono mai nascosti"

Così Gessica Allegni, del coordinamento nazionale di èViva, che ha sostenuto la lista Emilia-Romagna Coraggiosa alle ultime elezioni regionali

"Una volta i partigiani si nascondevano in montagna, ora i partigiani si sono nascosti nelle grandi città, perché dalle montagne sono stati cacciati". Così il segretario della Lega Romagna, Jacopo Morrone, ha sintetizzato l'esito della recente tornata elettorale in Emilia-Romagna. "Caro Morrone, i partigiani non si sono mai nascosti. I partigiani in montagna ci sono andati, facendo una scelta di coerenza e coraggio, a viso aperto, per liberare questo paese dal nazifascismo, da una dittatura che ha negato libertà, diritti, dignità. Hanno pagato spesso con la vita quella lotta, da cui è nata la Costituzione su cui tu hai giurato da Sottosegretario e che da Parlamentare hai il dovere fondamentale di rispettare". Così Gessica Allegni, del coordinamento nazionale di èViva, che ha sostenuto la lista Emilia-Romagna Coraggiosa alle ultime elezioni regionali. "La Lega vince nei luoghi periferici e nelle vallate e questo è un tema su cui tutta la sinistra deve fare una riflessione profonda. Morrone trovi altri termini di paragone e soprattutto prima di parlare di partigiani, si sciacqui molto bene la bocca - conclude Allegni -. Avete perso anche per questo. Perchè siete risultati troppo simili a quelli da cui siamo già stati liberati, da cui ci libereremo sempre".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento