rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Forlì al ballottaggio, Calderoni sfida Zattini: "Partita giocabile e contendibile"

Lo ha riconosciuto il candidato del centro-sinistra Giorgio Calderoni, commentando con una prima battuta l'esito dello spoglio delle elezioni amministrative, che vedrà Forlì nuovamente alle urne il prossimo 9 giugno

La lista di Gian Luca Zattini ha ottenuto "un ottimo risultato". Lo ha riconosciuto il candidato del centro-sinistra Giorgio Calderoni, commentando con una prima battuta l'esito dello spoglio delle elezioni amministrative, che vedrà Forlì nuovamente alle urne il prossimo 9 giugno. La lista del principale avversario, ha chiarito, "si è rivelata il vero motore trainante della suacoalizione e che ha fatto in questa fase la differenza tra i due schieramenti, un dato forse sottovalutato".

Per quanto riguarda il ballottaggio parla di "partita giocabile e contendibile", "anche se - ha aggiunto - immaginavo di poter pascolare in pascoli più ampi". Ed ancora: "Continueremo ad avere fiducia negli elettori, con proposte programmati che guardino alla Forli del 2030 e su queste chiederemo un voto decisivo". E poi con una battuta: "Sono molto contento del risultato di Meldola e spero che sia di buon augurio per il risultato del ballottaggio di Forlì".

TUTTE LE PREFERENZE: I VOTI LISTA PER LISTA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlì al ballottaggio, Calderoni sfida Zattini: "Partita giocabile e contendibile"

ForlìToday è in caricamento