menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani e diritto allo studio, la Lega: "In prima linea per soddisfare le esigenze dei ragazzi"

"Ringrazio il consigliere Pompignoli per aver recepito le istanze dei nostri ragazzi ed essersi fatto portavoce delle problematiche riguardanti il settore scolastico"

"Ringrazio il consigliere Massimiliano Pompignoli per aver recepito le istanze dei nostri ragazzi ed essersi fatto portavoce delle problematiche riguardanti il settore scolastico". E' quanto ha dichiarato dal responsabile dei giovani leghisti romagnoli Andrea Costantini. "Le lezioni tematiche riportano diverse difficoltà per gli studenti: a partire dalle connessioni internet fino al numero insufficienti di Pc e tablet per collegarsi sulle piattaforme didattiche. È per questa ragione che condividiamo l’invito del consigliere Pompignoli di poter sfruttare il bonus cultura di 500 euro per l’acquisto di mezzi per la didattica a distanza. In questo modo, visto che ad oggi non è possibile ‘spenderlo’ per la fruizione di servizi e beni di natura culturale, riteniamo che si possa venire incontro alle esigenze di tutti quegli studenti che non possiedono strumenti informatici e che, vista l’emergenza, hanno dovuto rimodulare il loro modo di seguire le lezioni”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento