rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Politica

Elezioni, Conte in visita a Forlì: "330mila euro per la ricostruzione dal taglio degli stipendi dei parlamentari M5s"

In occasione dell'incontro con il candidato sindaco Graziano Rinaldini avvenuto in Piazza Saffi, Il leader del M5 ha parlato della cifra destinata alla ricostruzione post alluvione

Una nutrita folla di persone ha accolto questa mattina in Piazza Saffi la visita di Giuseppe Conte. L’ex Presidente del Consiglio dei ministri e attuale leader del Movimento 5 Stelle, si è recato a Forlì per parlare delle donazioni fatte dal partito alla comunità di 330mila euro complessivi, arrivate dal taglio degli stipendi dei parlamentari, e per sostenere il candidato sindaco Graziano Rinaldini. Erano presenti all’incontro i coordinatori regionali Marco Croatti e Gabriele Lanzi e i candidati alle elezioni europee Giacomo Zattini, Paolo Bernini, Ugo Biggeri e Martina Pluda.

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

“Noi siamo un partito molto particolare e lo abbiamo dimostrato anche in questa occasione – sottolinea Conte -.
Ci tagliamo le indennità e le mettiamo da parte per donarle alla comunità e alla popolazione in opere che sono utili per la collettività. Tempo fa, tramite una votazione avvenuta sul web, sia è deciso di aiutare le famiglie alluvionate di Forlì e Cesena e così è nato questo progetto, che non ha nessuna coincidenza con le elezioni Amministrative. Semplicemente questa è la prima volta in cui sono ritornato a Forlì da quando ero venuto per vedere personalmente i danni provocati dall’alluvione".  

VIDEO - Conte a Forlì con Rinaldini

"Il Movimento Cinque Stelle ha donato 180 mila euro al Comune per il ripristino della Sala Polifunzionale in Via Locchi  9, e 150mila per la di un campetto Parrocchia Santa Maria del Voto ai Romiti, una struttura importante per i giovani e i ragazzi. Due iniziative che fanno parte del nostro DNA e che dimostrano che la politica non ha bisogno di finanziamento pubblico. Gli altri partiti vogliono rispondere così ai casi di corruzione dilaganti e invece noi stiamo dimostrando che la politica si può fare anche con le micro donazioni e anche soldi utili per la collettività da restituire”.  

Giuseppe Conte 2-2

Un lavoro in sinergia che è durato due mesi come ha sottolineato Rinaldini. “Ringrazio il presidente per essere venuto a Forlì – spiega il candidato sindaco -. Insieme al Movimento Cinque Stelle abbiamo fatto un grande lavoro con più di 300 persone che hanno elaborato per due mesi il programma per cercare di analizzare tutti i problemi che ha Forlì a cominciare da quelli dell’alluvione che sono tanti: vogliamo soprattutto venire incontro alle persone che hanno problemi finanziari e non riescono a ricostruire la casa. Abbiamo infatti deciso di avere un assessorato alla ricostruzione perché è necessario aiutare i quartieri alluvionati, rimettere a posto il sistema fognario, drenare parcheggi e marciapiedi e avere un piano per piantare alberi per ridurre l’impatto sul clima sia di assorbibilità dell’acqua piovana sia per il calore estivo". 

“Grande attenzione è stata data anche alla sanità. Il Governo dice di aver investito 136 miliardi ma in realtà sono meno ed infatti tutte le regioni hanno inoltrato formalmente di avere 20 miliardi in più per avere una sanità che possa rispondere alle domande dei cittadini. Inoltre faremo un piano di alfabetizzazione informatica rivolto ai pensionati per aiutarli nella medicina e nell’assistenza digitale o anche solo per controllare le bollette, tenendo conto che purtroppo il comune di Forlì non ha lavorato sotto questo aspetto negli ultimi anni. Siamo la 62esima città in Italia per rapporto digitale e siamo un comune da alfabetizzare dal piano digitale", sempre Rinaldini.

"Nel 2021 era pronto il piano digitale per digitalizzare pratiche comunali, ma non è stato fatto e così abbiamo perso tutti i documenti che hanno creato problemi burocratici aggiuntivi. Infine vogliamo rivitalizzazione il centro storico per dare più vitalità alla città stessa e riaprire i musei chiusi. Abbiamo quindi tanti progetti e tante idee che condividiamo insieme e che vogliamo mettere al servizio dei cittadini”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Conte in visita a Forlì: "330mila euro per la ricostruzione dal taglio degli stipendi dei parlamentari M5s"

ForlìToday è in caricamento