menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I disabili e le barriere della città: Rondoni (Pdl) lancia l'appello

Alessandro Rondoni, capogruppo Pdl, al Rondo Point ha lanciato l’appello contro le barriere architettoniche insieme a Riccardo Sbarzaglia, che ha raccontato le quotidiane difficoltà

Alessandro Rondoni, capogruppo Pdl, al Rondo Point ha lanciato l’appello contro le barriere architettoniche insieme a Riccardo Sbarzaglia, che ha raccontato le quotidiane difficoltà di un diversamente abile nel muoversi in città. «Forlì - ha affermato Rondoni lanciando un appello - deve essere più accessibile alle persone con disabilità, senza ostacoli e vivibile per tutti. Dobbiamo eliminare le tante barriere architettoniche ancora presenti in città, che limitano fortemente gli spostamenti e la fruizione dei servizi da parte di persone con disabilità».

Recentemente al Rondo Point Sbarzaglia ha inoltre presentato un dossier fotografico che documenta l’esistenza a Forlì di numerosi punti critici dove le barriere impediscono ai diversamente abili di muoversi liberamente. Rondoni ha poi aggiunto: «Ringrazio Riccardo Sbarzaglia per la sua testimonianza, Giancarlo Iandolo per le sue frequenti segnalazioni e i tanti cittadini in difficoltà che continuamente al Rondo Point denunciano questo genere di disagio. La politica deve ascoltare i bisogni e i problemi della gente e tentare di risolverli. Per questo continueremo a impegnarci, anche in Consiglio Comunale, per una Forlì accessibile a tutti». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlimpopoli, lavori su via Tagliata, usare percorsi alternativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento