"Il Governo non ha dato risposte", la Lega in piazza per la campagna di tesseramento

“Saremo – dichiara il deputato e segretario della Lega in Romagna Jacopo Morrone - a Ravenna, Faenza, Imola, Rimini, Cesenatico, Forlì, Cesena, Riccione"

Sabato 4 e domenica 5 luglio, in concomitanza con la manifestazione nazionale con Matteo Salvini in piazza del Popolo a Roma, in Romagna saranno presenti i gazebo della Lega nelle principali piazze per la campagna tesseramento 2020. Ci sarà anche la raccolta firme #stopcartelle, #stopclandestini e #stopvitalizi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Saremo – dichiara il deputato e segretario della Lega in Romagna Jacopo Morrone - a Ravenna, Faenza, Imola, Rimini, Cesenatico, Forlì, Cesena, Riccione e in tutte le principali piazze del territorio con i nostri militanti e sostenitori per dare voce alle persone e alle imprese che vogliono rialzarsi e tornare a lavorare. Questo governo, arroccato a Villa Pamphili, non ha dato risposte al Paese, alle nostre imprese balneari, al nostro turismo. Ci faremo sentire con lo strumento democratico della raccolta firme per la sospensione delle cartelle di Equitalia, fermare la sanatoria dei clandestini, difendere i decreti sicurezza e dire basta ai vitalizi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento