menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il partito europeista Volt si presenta alla cittadinanza

Insieme ai coordinatori cittadini di Cesena, Marco Rocco de Luca, e Forli, Francesco Marino, candidato consigliere alle regionali, il gruppo si impegna da mesi in attività di ascolto attivo della cittadinanza

Mercoledì alle 21:00 presso il Tinto Cafè (piazza del Carmine 1, Forli) i volontari e i coordinatori cittadini di Volt Forlì-Cesena, il primo partito paneuropeo (ovvero con un unico programma progressista, ambientalista ed europeista presente in tutti gli stati del continente) organizzano una serata di coinvolgimento della cittadinanza e di presentazione del loro programma con cui correranno alle elezioni regionali 2020.   "Ma per farlo, dobbiamo raccogliere un numero di firme che ci permetta di poterci rappresentare con il nostro simbolo sulla lista: per questo è fondamentale l'aiuto di ogni singola persona, ogni cittadino interessato ad una vera partecipazione politica democratica e pluralista" ricordano i volontari.

Insieme ai coordinatori cittadini di Cesena, Marco Rocco de Luca, e Forli, Francesco Marino, candidato consigliere alle regionali, il gruppo si impegna da mesi in attività di ascolto attivo della cittadinanza, incontri settimanali in città e nei comuni limitrofi. Dalla scorsa settimana è stata avviata anche la raccolta firme (obbligatoria per poter partecipare), i cui moduli saranno presenti anche mercoledì 27 Novembre


"Abbiamo deciso di correre a supporto del governatore uscente Stefano Bonaccini: crediamo che in un momento politico complesso come quello attuale bisogni fare fronte comune e unire le forze" spiega Francesco Marino, coordinatore forlivese del gruppo già dal 2018 e suo fondatore insieme a Lorenzo Zandoli di Gambettola. Come già annunciato ufficialmente dallo stesso Bonaccini sul suo profilo Facebook, lo stesso governatore uscente è "orgoglioso di avere al mio fianco anche Volt, con una lista giovane e di giovani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento