Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica

Il senatore Cangini a Salotto blu: "Io candidato sindaco di Bologna? Presto per dirlo"

Il senatore Cangini a Salotto blu: "io candidato sindaco di Bologna? Presto per dirlo"

Giornalista, ex direttore del "Resto del Carlino e del quotidiano "Il Tempo", Andrea Cangini è entrato in Parlamento nel 2018 nelle liste di Forza Italia, per il cui gruppo è intervenuto in Aula nel corso della crisi politica. Intervistato da Mario Russomanno qualche ora prima che il Presidente Mattarella desse incarico di formare il Governo a Mario Draghi, Cangini ha espresso valutazioni quasi profetiche e in grado di far luce sul clima politico di quelle ore. Un nuovo incaricato a Conte? "penso che la soluzione più utile al Paese sarebbe un governo di salvezza nazionale aperto al maggior numero possibile di forze politiche. Sarebbe difficile per chiunque starsene fuori. Conte non ha mai cercato una soluzione del genere perché chiuso nel suo cerchio ristretto, diffidente e scollegato dalle vere esigenze del Paese".

Nel corso della trasmissione, che sarà messa in onda domenica alle 22,30, Cangini ha risposto a una domanda sulle elezioni amministrative che si terranno a Bologna, sua città di residenza, quest' anno: "un sondaggio realizzato recentemente tra i bolognesi  ha dato come risultato che la mia candidatura risulterebbe la più proficua per il centrodestra ma è presto per parlarne, occorre che una riflessione si apra all'interno della coalizione. Al momento non ho messo in conto di rendermi disponibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il senatore Cangini a Salotto blu: "Io candidato sindaco di Bologna? Presto per dirlo"

ForlìToday è in caricamento