Sabato, 18 Settembre 2021
Politica Galeata

Il sindaco di Galeata Elisa Deo a Salotto blu: "Diamo ai sindaci più dignità e garanzie"

Elisa Deo ha descritto le ragioni della manifestazione nazionale dei sindaci tenutasi a Roma la scorsa settimana cui ha partecipato assieme a numerosi colleghi romagnoli

Infermiera per mestiere, il primo cittadino di Galeata è al suo terzo mandato amministrativo. Intervistata da Mario Russomanno a VideoRegione per la trasmissione che andrà in Venerdì alle 22 e 30, Elisa Deo ha descritto le ragioni della manifestazione nazionale dei sindaci tenutasi a Roma la scorsa settimana cui ha partecipato assieme a numerosi colleghi romagnoli: "Facciamo questo "mestiere" per passione ma è giunto il momento di mettere qualche paletto".

"Tutto nasce dall' ennesimo caso, quello del sindaco di Crema indagata perché un bimbo si è fatto male a un dito con la porta anti panico di una scuola - prosegue Deo -. Di questo passo nessuno vorrà più assumere incarichi. Senza contare che nei piccoli Comuni i rimborsi garantiti ai Sindaci sono irrisori, sotto il livello della dignità".

È vero che nel post covid le comunità collinari torneranno di moda? "Registriamo in effetti maggiori presenze, la gente si muove volentieri verso di noi. Ma sono piccoli numeri. Servono progetti e, ad esempio, reti telematiche più efficienti. Penso che la nuova Unione dei comuni che sta nascendo debba dotarsi di uno staff in grado di elaborare progetti finanziabili con le risorse europee".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco di Galeata Elisa Deo a Salotto blu: "Diamo ai sindaci più dignità e garanzie"

ForlìToday è in caricamento