menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco di Santa Sofia rinuncia a metà dello stipendio mensile

Visto il momento particolarmente difficile per tutti i comuni, il sindaco di Santa Sofia, Flavio Foietta, rinuncia a metà della sua indennità mensile, destinandola a favore delle casse comunali e dell'ASP

Si è svolto il consiglio comunale di Santa Sofia. Dopo un minuto di silenzio in onore dei tre militari caduti in Afghanistan e di stanza a Forlì, si è iniziato con l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti. Si è poi passati alla comunicazione relativa alla rinuncia di parte dell’indennità del Sindaco. Come ha spiegato lo stesso Foietta, visto il momento particolarmente difficile per tutti i comuni, il primo cittadino rinuncia a metà della sua indennità mensile.

Al netto ammonta a circa 1450 euro totali. Il sindaco ha deciso di destinarla a favore delle casse comunali e dell’ASP. Si è poi passati alla comunicazione di prelievi dal fondo di riserva per la sistemazione di alcuni capitoli di bilancio relativi al 2011.Tra le comunicazioni, l’espletamento della gara per la sistemazione di via Nefetti, vinta dalla ditta PPG con un ribasso del 3.84%.

La comunicazione del trasferimento dell’Ufficio Servizi Socialipresso la sede dell’ASP, in via Unità d’Italia, che completa così l’unificazione anche a livello fisico di servizi già gestiti dall’ASP. I ringraziamenti agli assessori, ai consiglieri, agli uffici e agli operai comunali, agli enti e alle forze dell’ordine che hanno lavorato nei giorni di emergenza per la neve.

Si è poi passati al punto 5, con cui il consiglio approva all’unanimità la decisione di dare un incarico all’Ingegnere Il Grande per avere consulenze specialistiche, per quanto riguarda studi relativi all’Agrofertil.

Infine, sia il gruppo di minoranza che quello di maggioranza hanno redatto un documento di solidarietà al sindaco, in seguito alla diffide inviate dall’Azienda al sindacoe al consiglio comunale. Durante la seduta, i due gruppi hanno lavorato per dare vita ad un documento congiunto, approvato all’unanimità dal consiglio. Il documento approvato verrà pubblicato in settimana, unitamente al verbale della delibera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento