menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imu e Irpef, Rondoni (Pdl): "Il Comune non usi la mano pesante"

Alessandro Rondoni, capogruppo Pdl, lunedì alle ore 12 al Rondo Point incontrerà i cittadini per illustrare il question time, che ha presentato per il Consiglio Comunale di lunedì, sulle aliquote dell’Imu

Alessandro Rondoni, capogruppo Pdl, lunedì alle ore 12 al Rondo Point  incontrerà i cittadini per illustrare il question time, che ha presentato per il Consiglio Comunale di lunedì, sulle aliquote dell’Imu, gli interventi e le prese di posizione politiche in Consiglio Comunale, che si svolgerà nel pomeriggio. In vista della discussione sul Bilancio di Previsione 2012 in programma per febbraio, Rondoni afferma: «Nell’applicare le aliquote dell’Imu, l’Imposta municipale unica, l’addizionale Irpef, la Tosap ed altre imposte, il Comune non usi la “mano pesante” sui forlivesi, già provati dalla crisi».

Il capogruppo Pdl, inoltre, aggiunge: «Scegliendo l’applicazione delle aliquote più alte si metteranno ancora più in difficoltà numerose famiglie, i proprietari di casa, imprese e attività commerciali che offrono sviluppo e lavoro sul territorio. Occorre piuttosto che l’Amministrazione Comunale tagli gli sprechi e riduca la spesa pubblica». Rondoni poi ricorda che «i forlivesi saranno già colpiti dai rincari per il Porta a Porta, dalle multe di velox, Sirio e T-red ai semafori, utilizzati più per “fare cassa” che prevenzione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento