Sabato, 18 Settembre 2021
Politica

Italia-Inghilterra, niente maxischermo in Piazza Saffi: "Decisione oculata e ragionevole"

"In tutta Italia e purtroppo anche nella nostra città si sono viste sui Tg nazionali alcune scene di lapalissiana idiozia", viene evidenziato

Nella foto un momento dei festeggiamenti di martedì sera

L'amministrazione comunale di Forlì, come ha comunicato il vicesindaco con delega alla Sicurezza Daniele Mezzacapo, ha rinunciato all'installazione del maxischermo per la finalissima di Euro2020 che vedrà l'Italia sfidare a Wembley l'Inghilterra. Una decisione che trova concorde il consigliere comunale della Lega, Albert Bentivogli: "Le immagini sono eloquenti e testimoniano come la scelta di non allestire un maxi schermo in Piazza Saffi per la finale degli europei di calcio sia stata oculata e ragionevole".

"In tutta Italia e purtroppo anche nella nostra città si sono viste sui Tg nazionali alcune scene di lapalissiana idiozia - argomenta -. Tutto questo non può essere annoverato nel termine “festeggiamenti” ma in un semplice sfogo sociale. I nostri giovani durante le fasi più critiche della pandemia hanno dimostrato di essere responsabili e ligi alle regole; sarebbe un peccato dimostrare il contrario in una sera. Auspico per domenica, incrociando le dita, che in occasione della attesa finalissima si possa festeggiare tutti assieme con sano e rispettoso entusiasmo".

Nella foto un momento dei festeggiamenti di martedì sera

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia-Inghilterra, niente maxischermo in Piazza Saffi: "Decisione oculata e ragionevole"

ForlìToday è in caricamento