La Lega: "Unione allo sfascio. Polizia municipale sottorganico e servizi in tilt"

"A meno di un anno dalle elezioni, possiamo dire che l’esperimento dell’Unione è senza dubbio il peggiore tra quelli messi in atto dal Pd forlivese", dice Mezzacapo

È una sintesi impietosa quella della Lega e del suo capogruppo in consiglio comunale Daniele Mezzacapo rispetto alla nascita e all’evolversi dell’Unione dei Comuni della Romagna forlivese. "A meno di un anno dalle elezioni, possiamo dire che l’esperimento dell’Unione è senza dubbio il peggiore tra quelli messi in atto dal Pd forlivese - dice Mezzacapo -. A farne le spese sono stati e lo sono tutt’ora i nostri cittadini che a causa dell’imprudenza, delle devianze e dell’ottusità politica dell’amministrazione Drei hanno dovuto subire, loro malgrado, le disfunzioni e le deficienze strutturali dell’Unione dei Comuni".

"A partire dal servizio associato della polizia municipale che in questi anni ha conosciuto un profondo declino e una difficoltà crescente nel mantenimento degli standard qualitativi, a discapito sia degli agenti che dei 15 Comuni che hanno conferito all’Unione l’esercizio unico della funzione di polizia locale, si è assistito a un graduale depotenziamento dell’Ente che ne ha ipotecato la sopravvivenza", chiosa l'esponente del Carroccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A fronte di quello che per la Lega è senz’ombra di dubbio “un aborto politico”, la soluzione – nell’interesse dei forlivesi – è una sola: “l’Unione è da sciogliere - attacca Mezzacapo -. Non ci sono alternative. Ed è proprio quello che faremo all’indomani della sconfitta della sinistra anche a Forlì, ‘risarcendo’ i Comuni delle proprie funzioni e della propria autonomia. Questa redistribuzione dei servizi ne permetterà un potenziamento e la garanzia di un’erogazione efficace ed efficiente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso arresto cardiaco spezza la vita ad un giovane di 26 anni

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Meldola, si lancia nel vuoto e perde la vita: nuova tragedia al ponte dei Veneziani

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

Torna su
ForlìToday è in caricamento