Morrone (Lega Nord): "Folle idea chiudere la Cervese nei mesi estivi"

Jacopo Morrone contesta "i tempi e le modalità di allargamento della Cervese ancora una volta vittima di eterni e precari cantieri stradali, le cui ripercussioni investono anche l'indotto produttivo di imprese e aziende agricole della zona."

"E' fuori da ogni logica bloccare la viabilità della Cervese nei mesi estivi mettendo a dura prova non soltanto automobilisti e residenti ma anche le imprese del territorio che orbitano nell'area artigianale di Bagnolo, Carpinello, Pievequinta a Viallanova. Drei scenda dal palco dei festeggiamenti e inizi a mettere mano ai problemi della città". Così il vice segretario nazionale della Lega Nord Romagna, Jacopo Morrone, che contesta "i tempi e le modalità di allargamento della Cervese ancora una volta vittima di eterni e precari cantieri stradali, le cui ripercussioni investono anche l'indotto produttivo di imprese e aziende agricole della zona."

"Molti imprenditori e artigiani del territorio – le cui attività sorgono nei pressi della Cervese – sono in seria difficoltà a causa del blocco e della viabilità a singhiozzo che li rende ostaggio di cantieri e lavori stradali senza fine - afferma Morrone -. Attendiamo di conoscere anche il nuovo Assessore alla viabilità di Forlì che dovrà fare i conti con la colpa - in capo al suo partito - di non aver ascoltato le istanze dei cittadini che da decenni chiedono una pista ciclabile fra Bagnolo e Carpinello."

Aggiunge l'esponente del Carroccio: Ssono anche rammaricato del mancato impegno e interessamento dell’onorevole Marco Di Maio (originario del quartiere di Carpinello - Villa Rotta - Castellaccio) che evidentemente una volta eletto si è dimenticato della sua gente; era una battaglia che potevamo e dovevamo condurre insieme a prescindere dal colore politico che ognuno di noi rappresenta, ma così non è stato."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Purtroppo non mi rimane che costatare che per l’ennesima volta senza progettualità e dimostrando ancora una volta di non ascoltare i propri cittadini l’amministrazione Drei non sarà altro che una brutta copia di quella Balzani - conclude Morrone -. Credo tuttavia che la speranza sia l’ultima a morire e ci batteremo fino in fondo affinchè i quartieri della Cervese ed i suoi abitanti non vengano ancora una volta trattati dalle giunte di sinistra del Pd come cittadini di serie B."

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Contagiato dalla sorella rientrata dall'estero: nuovo caso di positività al covid in provincia

Torna su
ForlìToday è in caricamento