rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica

Le elezioni portano il rimpasto il giunta? Morrone (Lega): "Ci pensiamo tra un paio d'anni"

Oltre alla tenuta della Lega come partito largamente leader della coalizione di centro-destra, si rileva la crescita esponenziale di Fratelli d'Italia, che però non ha un proprio rappresentante in giunta

Come cambiano gli equilibri nella giunta comunale di Forlì dopo il recente risultato elettorale in Emilia-Romagna? Oltre alla tenuta della Lega come partito largamente leader della coalizione di centro-destra, si rileva la crescita esponenziale di Fratelli d'Italia, che però non ha un proprio rappresentante in giunta, mentre Forza Italia crolla a percentuali minime. 

Ci sarà un rimpasto nella stanza dei bottoni? Il segretario della Lega Romagna Jacopo Morrone, che traccia il bilancio complessivo del risultato elettorale,  smorza: “A Forlì c'è un sindaco vincente, con una giunta compatta e coesa che lavora come mai visto in città. Squadra che vince non si cambia, ma al massimo la si migliora. Oggi che c'è un gruppo compatto, lasciamolo lavorare almeno un paio d'anni, poi verificheremo se ci sono cambiamenti da fare”.

VIDEO - Morrone: "Abbiamo costretto il Pd ad arroccarsi nelle grandi città"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le elezioni portano il rimpasto il giunta? Morrone (Lega): "Ci pensiamo tra un paio d'anni"

ForlìToday è in caricamento