menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lega in festa a Castrocaro: musica e dibattiti politici

Dal 17 al 19 Agosto 2012 si svolgerà presso l'area mercatale lungo Viale Marconi, a Castrocaro Terme, la festa della sezione locale Lega Nord Romagna

Dal 17 al 19 Agosto 2012 si svolgerà presso l'area mercatale lungo Viale Marconi, a Castrocaro Terme, la festa della sezione locale Lega Nord Romagna, con stand gastronomico aperto tutte le sere, domenica anche a pranzo, musica,  e dibattiti politici. Massima attenzione ai prezzi dello stand perché, come spiega il giovane Segretario Alessandro Ferrini: “Tutti devono poter venire e mangiare bene spendendo pochissimo: la nostra tre giorni vuole essere un'opportunità di ritrovo e confronto con la gente. Come e più di prima, insomma, una vera festa popolare.”

Coerentemente con questa intenzione curiosa l'iniziativa di offrire agli anziani economicamente più bisognosi dei buoni pasto da cinque euro, oltre alla distribuzione di pop corn gratuiti ai bambini prevista per domenica pomeriggio.

Il dibattito politico si concentrerà nelle serate di sabato e domenica: “Temi ed esponenti rigorosamente locali - continua Ferrini - perché ai cittadini interessa riportare la politica nel territorio in cui vivono, specialmente ora che le sfide da affrontare sono sempre più complesse”. Sabato sera, allora, si avvicenderanno al microfono lo stesso  Ferrini, il Segretario provinciale della Lega Nord Romagna, Iacopo Morrone e il Consigliere Comunale e Provinciale Francesco Billi ,in una relazione che toccherà problematiche e proposte sul futuro del paese: in particolare, Terme, IMU, sicurezza e operato della nuova amministrazione a due mesi dall'insediamento.

Domenica sera sarà invece organizzato un confronto fra il Vicepresidente della Provincia di Forlì Cesena Guglielmo Russo, i capigruppo provinciali di Lega Nord Romagna, Rifondazione Comunista, PD e PDL, alla presenza del moderatore Michele Dori, giornalista del sito d'informazione Forlì24ore, per parlare di “Provincia Unica o Romagna Regione”: un modo per aggiornare i cittadini del territorio sui risvolti, le soluzioni e le eventuali prospettive conseguenti al riordino istituzionale previsto dal Decreto Salva Italia di Monti.
Sul versante musicale la Festa inaugurerà Venerdì sera con un concerto del gruppo Rock “Fac Simile” , proseguirà il Sabato sera col piano bar di Mainaldo e terminerà Domenica con una sorpresa tutta romagnola per cantare insieme stornelli goliardici e dialettali accompagnati dal suono della fisarmonica. Gli spettacoli saranno rigorosamente gratuiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento