menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Libere professioni. Esami di abilitazione, Morrone (Lega): "Bonafede si dimentica dei futuri giovani professionisti"

“Il ministro Bonafede dimentica i tanti giovani laureati-praticanti che dovrebbero sostenere l’esame di abilitazione alla professione, condizione necessaria per l’inscrizione al relativo all’Albo di competenza” dice Morrone

“Il ministro Bonafede dimentica i tanti giovani laureati-praticanti che dovrebbero sostenere l’esame di abilitazione alla professione, condizione necessaria per l’inscrizione al relativo all’Albo di competenza”. Lo rilevano i deputati Jacopo Morrone e Luca Toccalini in una nota, dove richiamano il ministro ad un “atto di responsabilità”. “E’ incredibile che nelle centinaia di pagine dei decreti e delle relazioni illustrative o tecniche allegate non ci sia nemmeno un riferimento alle tempistiche o alle modalità per completare l’iter dell’esame di Stato per futuri avvocati, commercialisti, architetti, notai. Riteniamo molto grave che un ministro della Giustizia ignori le esigenze dei futuri nuovi professionisti, esprimendo così la sua scarsa considerazione nei confronti di migliaia di giovani”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento