rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Il caso

Mancato concertone estivo, la Lega replica all'affondo del Pd: "Continua discrasia politica"

Ricorda Bentivogli: "Due settimane fa il Pd presentava in consiglio comunale un question time dove chiedeva spiegazioni sulla, secondo loro, grossa cifra che si sarebbe stanziata per portare a Forlí un evento musicale"

Diventa motivo di dibattito politico, con un botta e risposta tra Pd e Lega, il mancato concertone estivo gratuito in piazza Saffi, previsto da un bando esplorativo seguito dall'assessore al Centro storico Andrea Cintorino, che avrebbe dovuto portare la grande musica a Forlì. All'attacco del gruppo consiliare del Pd, che ha parlato di "iniziative concrete e reali che l'amministrazione comunale in tre anni non è stata in grado di realizzare", è arrivata la replica del segretario e consigliere comunale della Lega, Albert Bentivogli.

"Non si smentiscono mai - è l'esclamazione dell'esponente del Carroccio -. Senza entrare nel merito dell’annullamento, appena due settimane fa il Partito Democratico presentava in consiglio comunale un question time dove chiedeva spiegazioni sulla, secondo loro, grossa cifra che si sarebbe stanziata per portare a Forlí un evento musicale. Oggi lo stesso Partito Democratico esce sugli organi di stampa sostenendo che i soldi per fare uno sforzo maggiore e portare in piazza lo spettacolo c’erano tutti. Cari dem o erano troppi prima, come per vostra stessa ammissione, o dovete ritenervi soddisfatti per non averli spesi. Questa continua discrasia politica che regna all’interno del Partito Democratico è ormai palese, bisogna essere coerenti anche quando si fa opposizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancato concertone estivo, la Lega replica all'affondo del Pd: "Continua discrasia politica"

ForlìToday è in caricamento