menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maurizio Lupi (Pdl) a Forlì: "La prima politica è vivere"

Il vicepresidente della Camera dei Deputati, ha presentato il suo libro "La prima politica è vivere" (ed. Mondadori) assieme ad Alessandro Roondoni, capogruppo Pdl in Consiglio Comunale e candidato sindaco a Forlì alle elezioni amministrative 2009

Trecento persone hanno partecipato all’incontro pubblico con Maurizio Lupi (deputato del Pdl) e Alessandro Rondoni (capogruppo Pdl in Consiglio comunale a Forlì), nel Salone Comunale venerdì 15 giugno, su “Politica e rinnovamento. Le ragioni di un impegno”, organizzato dal giornale ForzARomagna e dall’Associazione Rondo Point.



L’on. Lupi, vicepresidente della Camera dei Deputati, ha presentato il suo libro “La prima politica è vivere” (ed. Mondadori), Rondoni, capogruppo Pdl in Consiglio Comunale e candidato sindaco a Forlì alle elezioni amministrative 2009, ha presentato il suo libro “La più umana delle passioni” (ed. Bur Rizzoli). Ha introdotto l’incontro Paolo Foschini, coordinatore Pdl Bologna. Hanno portato il saluto del Pdl il coordinatore di Forlì-Cesena Stefano Gagliardi e la senatrice Laura Bianconi.

Tra i presenti il prefetto Angelo Trovato, il sindaco di Cesenatico Roberto Buda, il vicepresidente del Consiglio Comunale di Forlì Vanda Burnacci, il consigliere regionale Pdl Gianguido Bazzoni, consiglieri comunali, provinciali e di altri Comuni, il presidente di Confcooperative di Forlì-Cesena Stefano Lazzarini e il direttore Pier Lorenzo Rossi, il presidente provinciale di Confedilizia Carlo Caselli, il prof. Ettore Casadei, della Fondazione Carisp.

Durante l’incontro, moderato da Maria Depalma di ForzARomagna, alcuni brani tratti dai libri sono stati letti dall’attore e regista Franco Palmieri del Teatro Testori e della Compagnia teatrale Elsinor. «La politica - ha affermato Lupi - è passione, è servizio al bene comune, non è un mestiere. In momenti come quelli di oggi occorrono segni positivi che diano speranza. Per questo la prima politica è vivere».

Rondoni ha sottolineato che «per fare politica bisogna credere in qualcosa, in qualcuno. C’è un prima e c’è un dopo la politica, è un servizio. Dallo storico ballottaggio, con i 28.202 voti ricevuti, oggi vado in Consiglio Comunale, con responsabilità e con orgoglio, a rappresentare i bisogni dei cittadini».

Nel corso della serata, inoltre, è stato rilanciato l’appello a raccogliere fondi per aiutare le popolazioni dell’Emilia colpite dal terremoto ed è stato distribuito ai presenti l’ultimo numero di ForzARomagna. L’on. Lupi, prima dell’incontro, assieme a Rondoni si era recato al Rondo Point per incontrare i cittadini e altri rappresentanti politici.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento