Politica

Medicina in Romagna, Marco Di Maio: "Avvio lezioni è risultato di un grande gioco di squadra tra istituzioni e università"

"Un sicuro arricchimento per il territorio e per la sanità locale, che collaborerà a stretto contatto con le due facoltà", afferma Di Maio

"Lunedì a Ravenna e oggi a Forlì. I primi studenti e le prime studentesse dei nuovi corsi di Medicina dell’Università di Bologna nei due poli romagnoli stanno iniziando il loro percorso in aula nel Campus forlivese e al Palazzo Congressi di Ravenna; nel giro di 6 anni vedremo uscire i primi laureati". Lo dichiara il deputato Marco Di Maio a proposito dell'avvio dei corsi di laurea in Medicina e chirurgia in Romagna.

?
"Il percorso è anche quello che con fatica e soddisfazione abbiamo compiuto per portare questi corsi nelle due città - afferma -, grazie all’impegno delle istituzioni locali pubbliche e private e alla disponibilità dell’Università di Bologna. Un sicuro arricchimento per il territorio e per la sanità locale, che collaborerà a stretto contatto con le due facoltà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medicina in Romagna, Marco Di Maio: "Avvio lezioni è risultato di un grande gioco di squadra tra istituzioni e università"

ForlìToday è in caricamento