menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meldola, un anno da sindaco per Cavallucci: "Amministrato con impegno e passione"

"Considero un privilegio aver avuto l’opportunità di rappresentare Meldola e servire il paese nel quale sono nato e cresciuto", affer,a

Il 27 maggio dello scorso anno Roberto Cavallucci veniva eletto sindaco di Meldola. "Ho amministrato con impegno e passione nella speranza di fare bene per la nostra città e di conquistare la stima e la fiducia di tutti i cittadini meldolesi - esordisce il primo citadino -. Ringrazio tutta la Giunta, i consiglieri di maggioranza e minoranza, il Consiglio dell’Istituzione ai servizi sociali “Davide Drudi”, le Associazioni di categoria, sportive e di volontariato, i sindacati, le forze dell’ordine, la Comunità cristiana e le altre Comunità religiose, le attività economiche, il mondo della scuola, il personale socio sanitario, gli organi di stampa e tutti i cittadini che a vario titolo mi hanno dato consigli, suggerimenti, evidenziato problemi e segnalato situazioni da risolvere. A tutti i cittadini, che in questi 365 giorni mi hanno aiutato, ognuno nel rispetto dei ruoli e con le diverse possibilità, un grande ed immenso grazie. Un particolare ringraziamento lo voglio infine rivolgere a tutti i dipendenti comunali senza i quali il lavoro svolto da questa amministrazione in questo anno non sarebbe stato possibile. Considero un privilegio aver avuto l’opportunità di rappresentare Meldola e servire il paese nel quale sono nato e cresciuto; continuerò a farlo nel modo migliore certo che tutti continueranno, come hanno fatto sino ad ora, ad aiutarmi per il bene della nostra bellissima città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento