Domenica, 14 Luglio 2024
Politica

Morgagni (Forlì e co): "Nessuna assemblea coi cittadini sull'alluvione, cittadini abbandonati dalle istituzioni"

"A cinquanta giorni dall’alluvione, a differenza dei principali comuni romagnoli, il Comune di Forlì non ha ancora organizzato alcuna assemblea o altro momento di confronto con i cittadini delle zone alluvionate"

"A cinquanta giorni dall’alluvione, a differenza dei principali comuni romagnoli, il Comune di Forlì non ha ancora organizzato alcuna assemblea o altro momento di confronto con i cittadini delle zone alluvionate allo scopo di fornire puntuali informazioni sulla situazione e ricevere segnalazioni e indicazioni sulle numerose criticità a tutt’oggi esistenti, prevedendo anche la partecipazione di tecnici della Protezione civile e del consorzio di bonifica, oltreché del Comune medesimo": è la critica che viene mossa da Federico Morgagni, capogruppo Forlì e co.

"Sconcertati e perplessi per questo ritardo, nel corso del Consiglio di lunedì abbiamo interrogato l’Amministrazione per chiedere se intendesse o meno organizzare tali assemblee, con la presenza del Sindaco per relazionare su quanto fatto sino ad ora e le future iniziative da mettere in campo. In risposta abbiamo ricevuto una serie di argomentazioni confuse e speciose, tese a dimostrare che l’attività di confronto coi cittadini sarebbe già stata ampiamente realizzata tramite la raccolta delle domande per l’accesso ai contributi Cas", sempre Morgagni.

"Appare evidente a chiunque la debolezza di queste argomentazioni: lo svolgimento di momenti di dialogo fra istituzioni e popolazione colpita dall’alluvione rappresenta un preciso dovere di chi governa la città, un diritto dei residenti nei quartieri colpiti e un basilare principio di buon senso per gestire in maniera corretta l’uscita dall’emergenza e la fase del post-alluvione. E’ dunque grave che il Comune di Forlì non si sia attivato per promuovere tali iniziative, e ancora più grave è l’ostinazione a non organizzarle neanche in futuro. Per l’ennesima volta ai cittadini arriva un messaggio inequivocabile: isolamento e abbandono da parte delle istituzioni", conclude Morgagni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morgagni (Forlì e co): "Nessuna assemblea coi cittadini sull'alluvione, cittadini abbandonati dalle istituzioni"
ForlìToday è in caricamento