menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce il movimento Politico Scelta Civica: al via le sottoscrizioni

“La costituzione dell’Associazione – afferma Molea- è un momento importante non solo per noi che ci impegniamo quotidianamente da mesi per operare un rinnovamento della classe politica italiana"

Dopo aver raggiunto il primo obiettivo a febbraio, inviando a Roma Bruno Molea come proprio rappresentante alla Camera dei Deputati, i sostenitori forlivesi di Scelta Civica, la formazione politica ideata da Mario Monti, hanno formalizzato l’istituzione del proprio movimento in provincia. lunedì sera si è infatti costituita l’Associazione Scelta Civica di Forlì-Cesena, che aderisce al movimento nazionale Scelta Civica e ne adotta lo Statuto Nazionale.

A guidare l’incontro c’era Molea che, insieme ad altri dieci esponenti della società civile, ha costituito il nuovo organismo politico che si affaccia sulla scena provinciale ed avvia la raccolta delle sottoscrizioni per raccogliere sotto il proprio cappello tutti coloro che si adoperano “per il rinnovamento e il rilancio del sistema politico, sociale ed economico dell’Italia perseguendo il rinnovamento della classe politica, la promozione del talento individuale, come anche della ricerca scientifica e la tutela della libertà di iniziativa economica privata…” (cit. dallo Statuto del movimento).

“La costituzione dell’Associazione – afferma Molea- è un momento importante non solo per noi che ci impegniamo quotidianamente da mesi per operare un rinnovamento della classe politica italiana e per contribuire al quei cambiamenti che sono indispensabili per avviare l’Italia ed il territorio di Forlì-Cesena verso la ripresa. Finalmente, anche forlivesi e cesenati possono beneficiare di un pluralismo di idee e di proposte che con Scelta Civica si fa ancora più ampio. Proprio per questo, il prossimo passo è proseguire l’attività dei gruppi di lavoro tematici avviata lo scorso inverno e ragionare insieme ai cittadini, sulle problematiche del nostro territorio e sulle scelte da fare per il suo sviluppo ed il suo rilancio. In seguito, ci sarà il congresso in cui gli iscritti definiranno la struttura dell’organizzazione per il futuro, attribuendo incarichi e deleghe”.

Segretario del movimento è stato nominato Roberto Orlandi (54 anni, agrotecnico, già candidato al Senato nelle fine di Scelta Civica), uno dei fondatori; a lui è possibile fare riferimento per l’affiliazione all’organizzazione che è attiva con le prenotazioni all’indirizzo    forli@sceltacivicaromagna.it. Presto sarà attivo anche il sito del movimento e presso la sede di Via Ravegnana, 128 si potranno ottenere informazioni ed incontrare i rappresentanti locali di Scelta Civica.

La prima uscita pubblica del neonato movimento politico sarà la prima festa nazionale di Scelta Civica in programma dal 13 al 15 settembre prossimi a Caorle (Venezia) a cui parteciperanno anche i sostenitori del movimento provinciale e nel corso della quale Bruno Molea coordinerà insieme a Valentina Vezzali un momento di confronto sul tema “L’Italia che vince: incontro con i protagonisti dello Sport nazionale” previsto per sabato sera. Scelta Civica Forlì-Cesena è la terza formazione ispirata a Scelta Civica che nasce nella nostra regione, dopo quelle di Reggio Emilia e di Ferrara, e si aggiunge all’organismo regionale già costituito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento