rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica

Nuova direzione e segreteria per il Pd di Forlì: "Rispettata la parità di genere"

Spiega Vaccari: "Abbiamo cercato di rappresentare al meglio il territorio di Forlì, dando spazio a tutti i mondi della società cittadina"

Si è concluso martedì sera il percorso di elezione degli organismi comunali del Pd di Forlì, col voto della Direzione da parte dell’assemblea comunale. La direzione comunale, approvata all’unanimità, è composta da 21 membri di cui 11 donne. "Abbiamo rispettato il criterio della parità di genere - spiega la segretaria comunale del Pd Forlì, Maria Teresa Vaccari - e abbiamo cercato di rappresentare al meglio il territorio di Forlì, dando spazio a tutti i mondi della società cittadina".

Vaccari ha presentato, in questa occasione, anche il proprio organo di fiducia, la Segreteria comunale, che è composta da Carla Cecchi, 48 anni, imprenditrice agricola; Soufian Hafi Alemani, 23 anni laureando in Diritto tributario e capogruppo del Pd in Consiglio comunale a Forlì; Lubiano Montaguti, 61 anni, formatore, già vicesindaco del Comune di Forlì; Tania Romualdi, 42 anni, manager di progetti internazionali educativi e sportivi e segretaria del Circolo Pd Ospedaletto-Foro Boario; Eraldo Taioli, 69 anni, bancario in pensione, segretario del Circolo Pd Resistenza-F.lli Spazzoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova direzione e segreteria per il Pd di Forlì: "Rispettata la parità di genere"

ForlìToday è in caricamento