rotate-mobile
Politica

Nuova giunta, Ancarani (Pd): “Connubio di rinnovamento, competenze ed esperienza”

“Altrettanto importante sarà rilanciare su crescita, cultura, scuola, Università ed infrastrutture, nel rispetto del programma elaborato in questi mesi dal Pd", afferma Ancarani

La nuova giunta del Comune di Forlì è un buon connubio di  rinnovamento, competenze ed esperienza, che vede riconferme fondamentali con Emanuela Briccolani e Alberto Bellini. Presenza quest'ultima che non lascia dubbi sulla volontà di proseguire  sulle politiche avviate dalla precedente amministrazione su gestione rifiuti, rapporto con Hera, economia sostenibile, politiche energetiche”. Esprime soddisfazione il segretario territoriale del Pd forlivese, Valentina Ancarani.

“Allo stesso tempo i tanti volti nuovi di questa giunta mostrano l'esigenza di voler scommettere sulle nuove generazioni, senza rinunciare alla professionalità e alla competenza sui temi specifici.  – continua Ancarani - È necessario, ora, che la nuova squadra riprenda in mano senza perdere tempo le partite aperte, a partire dal lavoro e dalle crisi aziendali in corso, dalla sanità, su cui vogliamo fare chiarezza rispetto alle azioni in essere di Regione e Direttore generale della Azienda sanitaria della Romagna, per proseguire con lo scalo aeroportuale, su cui è necessaria la massima attenzione per non perdere l' interesse manifestato”.

“Altrettanto importante sarà rilanciare su crescita, cultura, scuola, Università ed infrastrutture, nel rispetto del programma elaborato in questi mesi dal Pd, dalle forze alleate e dai tanti contributi arrivati dai cittadini in questi mesi. – conclude il segretario -  Il Pd, con i consiglieri comunali neo eletti, accanto al sindaco e alla nuova giunta, sarà presente con la massima serietà e concretezza nel delineare  il percorso dei prossimi cinque anni”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova giunta, Ancarani (Pd): “Connubio di rinnovamento, competenze ed esperienza”

ForlìToday è in caricamento