Domenica, 1 Agosto 2021
Politica

Nuovo presidente della Provincia, LeU: "Riforma sbagliata, ente distrutto negli ultimi anni"

E' il commento del coordinamento di Liberi e Uguali Forlì alla vigilia dell'elezione del presidente della Provincia.

"Le Province sono state oggetto di una riforma sbagliata che, pur lasciando loro la gestione di importanti infrastrutture come le Strade e le Scuole, ha sottratto personale, risorse economiche, ma soprattutto ha sottratto ai Cittadini la possibilità di scegliere col proprio voto il Consiglio Provinciale, eliminando così un importante momento di rappresentanza democratica". E' il commento del coordinamento di Liberi e Uguali Forlì alla vigilia dell'elezione del presidente della Provincia.

"In questi ultimi anni abbiamo assistito ad una costante ed inesorabile destrutturazione dell’Ente Provincia che si è trovata nell'impossibilità di offrire infrastrutture adeguate - viene spiegato da LeU -. I problemi e le tensioni dei territori fragili come la montagna e le comunità locali più deboli hanno perso visibilità e voce. È mancata la capacità di svolgere quel ruolo di programmazione e pianificazione perdendo di vista l’interesse strategico collettivo".

LeU chiede al successore di Davide Drei "di impegnarsi a sostenere in tutte le sedi un ruolo rinnovato delle Province compreso il ripristino della democrazia che permetta ai cittadini di votare direttamente il Consiglio Provinciale, organo di governo di un territorio che va dal mare fino all’Appennino. Chiediamo l’impegno a svolgere un'azione politica garantendo una presenza istituzionale costante e periodica assicurando il migliore clima aziendale, condizione che sta alla base di un miglioramento dei servizi al cittadino. Ma più di ogni altra cosa chiediamo l’impegno per garantire le risorse economiche ed il personale necessari per il mantenimento in sicurezza delle nostre strade, che tutti i cittadini percorrono quotidianamente, e delle nostre scuole, frequentate ogni giorno dai nostri figli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo presidente della Provincia, LeU: "Riforma sbagliata, ente distrutto negli ultimi anni"

ForlìToday è in caricamento